Johnny Depp ti porta nella Monument Valley

In viaggio attraverso i panorami spettacolari della Monument Valley. The Lone Ranger è stato girato tra le guglie rocciose del deserto dello Utah

 Azione e umorismo sono di scena nella Monument Valley che ancora una volta è protagonista di un film western. Johhny Depp, nei panni del nativo americano Tonto, e Armie Hammer, vendicatore dei deboli, sono due Robin Hood del deserto meridionale dello Utah. La storia è stata girata anche negli stati dell’Arizona, del New Mexico e in California.

Il regista Gore Verbinski, insieme al produttore Jerry Bruckheimer, hanno scelto i panorami aperti e le rocce immense come veri e propri protagonisti di The Lone Ranger.
 
Nelle scene principali comunque appaiono i monumenti naturali della Monument Valley. La cittadina di Moab è il punto di partenza per visitare gli archi di pietra e i canyon, la Proffessor Valley è attraversata dagli attori per le scene a cavallo. Il deserto della Monument Valley è costellato da monoliti giganti che spuntano dalla tera rossa, sono il panorama adatto per le scene girate in treno su una vecchia ferrovia a carbone, lodge e ranch della zona sono stati spettatori delle riprese e potrebbero essere una buona tappa per un viaggio attraverso scenari meravigliosi.

 

Johnny Depp ti porta nella Monument Valley