Sei un artista? La chiamata insolita di questo cimitero ti stupirà

Il celebre Green-Wood Cemetery sta cercando un artista per valorizzare il luogo di riposo dei newyorkesi

Diventare un artista residente è un onore e un privilegio per tutti coloro che hanno fatto dell’arte la ragione della propria vita, e anche lo strumento per comunicare. Si tratta infatti di un riconoscimento molto importante per il quale l’artista è richiamato a dare, attraverso la sua arte, un nuovo valore al posto in cui risiede.

In questo luogo, l’artista espone la sua arte a 360 gradi, perché è con questa che valorizza il territorio nel quale, da quel momento in poi, risiederà. Ma che succede quando la chiamata arriva da un cimitero? Una chiamata insolita, ma di grande valore, è quella fatta dal Green-Wood Cemetery, il luogo di riposo dei newyorkesi a Brooklyn.

In questo cimitero sono stati sepolti alcuni personaggi illustri di fama mondiale, sotto una superficie di circa 2km quadrati, infatti, riposano il genio creativo di Jean-Michel Basquiat, il rapper Pop Smoke e il compositore Leonard Bernstein, personalità illustri del mondo della musica, del teatro e delle arti figurative che oggi rendono il cimitero una tappa obbligata per tutti coloro che vogliono rendere omaggio a questi artisti.

E ora il Green-Wood Cemetery di New York, ha lanciato la call agli artisti, invitandoli a trascorrere nove mesi negli spazi storici della struttura, un luogo sereno e creativo dove concentrarsi e dare sfogo alla propria creatività.

L’obiettivo della residenza, che in particolare sarà messa a disposizione da gennaio a settembre 2021, è quella di creare una serie di opere d’arte ispirate alla storia e al paesaggio del cimitero, così da realizzare un vero e proprio museo a cielo aperto corredato di statue, mausolei e sculture.

L’artista che si aggiudicherà il titolo di residente, sarà invitato a trascorrere 9 mesi all’interno di Fort Hamilton Gatehouse, una suggestiva e bellissima struttura vittoriana risalente al 1873. La persona scelta, inoltre, riceverà un compenso di 7.500 dollari e avrà l’obbligo di restare sul posto almeno due giorni a settimane.

Se siete degli artisti alla ricerca di pace e silenzio, per far esplodere la vostra creatività, forse potreste prendere in considerazione l’idea di trasferirvi qui e dare un’occhiata al bando. Dovrete compilare la domanda online, e corredarla con una lettera motivazionale di almeno 650 parole. La chiamata è aperta fino al 2 settembre 2020.

cimitero cerca artista

Green-Wood Cemetery – Fonte iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sei un artista? La chiamata insolita di questo cimitero ti stupirà