Un anno di Google: le mete più cercate del 2018

Ogni anno si fanno previsioni sulle mete dove andranno in vacanza gli italiani: ecco i risultati

Ogni anno si fanno previsioni sulle mete dove andranno in vacanza gli italiani.

SiViaggia aveva consigliato di andare in Abruzzo, in Sicilia, in Sardegna e, all’estero, in Grecia e in Albania.

Gli italiani amanti dei viaggi ci hanno ascoltati e ci sono andati davvero. Lo dimostra la classifica delle mete più cercate su Google nel 2018 che il motore di ricerca ha appena pubblicato.

Al primo posto delle ricerche su Internet c’è infatti la Sardegna, una meta che, se si pensa che viene cercata solo nella bella stagione, ha sbaragliato qualunque altra destinazione italiana ed estera. Sembra che a spingere i nostri connazionali a cercare la Sardegna sia stata la fiction Tv “Fabrizio De André – Principe libero” trasmessa su Rai1. Ma anche una puntata del reality “4 ristoranti” condotto da Alessandro Borghese girata nella zona di Pula, nel Sud dell’isola, ha ispirato molti ad andare alla scoperta della Sardegna (la trattoria La biada ha avuto un’impennata di prenotazioni).

Al secondo posto troviamo l’Albania. Sono anni che SiViaggia sostiene che l’Albania sia la meta più emergente del Mediterraneo. Man mano che gli italiani ci vanno, postano foto e commenti sui social e tornano con un grande entusiasmo trasmettono la loro esperienza positiva ad amici e parenti che prenotano subito. Infatti le parole chiave per la ricerca su Google sono state “vacanze Albania 2018”, “vacanze in Albania 2018”. E il trend continuerà anche per il 2019.

Al terzo posto nelle ricerca di Google troviamo la Sicilia, una destinazione che è sempre super gettonata.
Quarta è la Grecia, che ha avuto un picco di ricerche a luglio, quindi proprio prima delle vacanze estive. Infatti la principale query è stata “offerte Grecia agosto 2018”. Tra le prime cinque ricerche ci sono state anche quelle sugli incendi e “Grecia in fiamme”.

Al quinto posto tra le ricerche del 2018 c’è la Croazia, anch’essa con picchi nel mese di luglio. Sesta è la Toscana, settima finalmente una meta lontana: Zanzibar. La ricerca di questa meta ha avuto un boom proprio alla fine del 2018, il che significa che molti italiani hanno intenzione di andarci a breve. Infatti, le parole chiave al primo posto sono “Zanzibar gennaio 2019” e “Zanzibar Capodanno 2019”.

All’ottavo posto della top 10 troviamo la Corsica, al nono stranamente il Salento (ci saremmo aspettati molto più interesse da parte degli italiani). Di questa parte di Puglia ciò che interessava di più sono state le sagre estive e gli eventi, più che le spiagge.

E infine, al decimo posto tra le mete più cercate su Google nel 2019 c’è stato l’Abruzzo, per le sue sagre, le cantine aperte e, anche in questo caso, per una puntata di “4 ristoranti” che ha destato l’interesse di chi segue il programma in onda su Sky Uno.

Un anno di Google: le mete più cercate del 2018