È glicine-mania: dove trovare le fioriture più belle

Se per ammirare rose e tulipani bisogna entrare in orti e giardini privati, per il glicine non è affatto necessario

Se per ammirare rose e tulipani bisogna entrare in orti e giardini privati, per il glicine non è affatto necessario. Basta aggirarsi per le strade delle città per imbattersi nei grovigli di rami rampicanti da cui pendono, come a farsi desiderare, gli splendidi fiori lilla (a volte anche bianchi) riuniti in racemi che possono arrivare anche a 80 centimetri di lunghezza.

I mesi in cui fioriscono i glicini sono aprile e maggio, a seconda delle temperature, naturalmente, quindi il momento giusto per andare a caccia di glicini è proprio questo.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)