Casa Leopardi apre le porte al grande pubblico. Per entrare basta un click

Giacomo Leopardi a casa tua: il progetto per scoprire i luoghi che hanno ispirato e formato il genio

Non è passato poi molto da quando, nello stupore e nell’entusiasmo generale, i luoghi privati di Giacomo Leopardi diventavano accessibili alle persone. Dopo due secoli di silenzio, e una lunga attività di restauro, Casa Leopardi era finalmente diventato il luogo per andare alla scoperta della vita e delle straordinarie opere del poeta.

La missione è stata chiara fin da subito: consentire un accesso diretto, attraverso eventi, incontri e approfondimenti, in quelli che sono stati i luoghi dove il poeta è cresciuto e ha sviluppato il suo genio e le abilità. Un progetto che a causa dell’avvento della pandemia ha subito un arresto forzato che, però, non è durato a lungo.

Casa Leopardi, infatti, ha dovuto reinventarsi e, con l’utilizzo di nuove tecnologie e approcci inediti ha permesso ai visitatori di creare un nuovo e incredibile legame con il poeta e i suoi luoghi.

Casa Leopardi

Casa Leopardi

Con le limitazioni negli spostamenti e il divieto di assembramenti, l’istituzione ha creato il progetto Giacomo Leopardi a casa tua. Iniziativa, questa, pensata prima per le scuole e per un sostegno concreto alle attività didattiche e ora aperta a tutti. Dopo il grande successo riscosso proprio dagli studenti e gli enti scolastici, che hanno partecipato con passione ed entusiasmo all’iniziativa, Casa Leopardi ha deciso di aprire virtualmente tutte le sue stanze anche ai singoli visitatori.

Una nuova modalità di scoperta, inedita ma entusiasmante, che consente alle persone di esplorare in diretta streaming le stanze della casa. Tra le più apprezzate c’è sicuramente quella della Biblioteca che contiene oltre ventimila volumi utilizzati dal poeta per il suo studio quasi ossessivo e le sue ispirazioni.

Biblioteca di Casa Leopardi

Biblioteca di Casa Leopardi

Una tappa, questa, che si aggiunge a tutte le altre che permettono al visitatore di entrare, virtualmente, nei luoghi della gioventù di Leopardi, gli stessi che hanno caratterizzato le tappe principali della sua formazione.

Il tour virtuale prosegue, poi, all’interno del Museo, il luogo nel quale sono stati custoditi, con amore e attenzione dai suoi discendenti, tutti gli oggetti più cari al poeta, come i giochi d’infanzia, i disegni e il celebre calamaio con il quale è stato scritto l’Infinito, uno dei suoi capolavori più conosciuti e apprezzati.

Casa Leopardi

Casa Leopardi

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Casa Leopardi apre le porte al grande pubblico. Per entrare basta un c...