Festa della donna: le compagnie aeree la celebrano con gli equipaggi al femminile

Le compagnie aeree hanno voluto celebrare la Giornata mondiale della donna in un modo originale: tutti gli equipaggi saranno formati esclusivamente da personale femminile

Chi si trova a dover viaggiare in aereo l’8 marzo non potrà non accorgersi che tutti gli equipaggi sono formati esclusivamente da personale femminile. È il modo che alcune compagnie aeree hanno trovato per festeggiare e omaggiare le donne, in occasione della Giornata mondiale a loro dedicata.

Tra queste Air India, Vistara, SpiceJet, Emirates Airlines, Lufthansa, British Airways, ognuna con caratteristiche e modalità differenti.

Air India ha comunicato che otto voli internazionali in partenza da Kochi, Kozhikode, Thiruvananthapuram, Chennai, Mengalore, Mumbai e Delhi, decolleranno con personale composto da sole donne, compreso il pilota. Inoltre, sono state organizzate manifestazioni ed eventi culturali per omaggiare tutte le dipendenti di sesso femminile, che rappresentano circa il 40 per cento dei dipendenti totali di Air India.

Vistara, invece, oltre ad aver equipaggiato i propri aerei con personale tutto al femminile, ha anche deciso di concedere l’imbarco prioritario per tutti i passeggeri donna.

Emirates ha voluto rendere omaggio ai propri dipendenti di sesso femminile realizzando un video che documenta il loro ruolo all’interno dell’azienda. Il video mostra il dietro le quinte del volo EK 225 da Dubai a San Francisco, decollato con un equipaggio composto da sole donne: dai piloti, il capitano Patricia Bischoff e il primo ufficiale Rebecca Lougheed, all’equipaggio in cabina, guidato da Weronica Formela. Non solo, anche tutto il team che ha partecipato alle attività “above wing” e “below wing” era tutto al femminile, compresi i tecnici che si sono occupati della sicurezza. Il vicepresidente delle risorse umane, Abdulaziz Al Ali, ha dichiarato che Emirates è orgogliosa di avere donne in ruoli cardine dell’azienda. Il 40 per cento dei dipendenti della compagnia è formato da donne, impiegate soprattutto come personale di bordo, più del 20 per cento hanno ruoli di supervisione e gestione.

Anche il gruppo Lufthansa ha voluto omaggiare la festa della donna, con il volo LH440 da Francoforte a Berlino, composto da equipaggio tutto al femminile. E così anche i voli SWISS, Austrian Airlines, Eurowings e Brussels Airline in partenza, rispettivamente, da Monaco, Düsseldorf, Vienna, Zurigo e Bruxelles. L’80 per cento del personale di bordo Lufthansa è composto da donne, così come il 15 per cento del personale dirigenziale.

Nel Regno Unito il volo speciale British Airways BA1484 da Londra a Glasgow è stato gestito interamente da donne in ogni step: dal trasporto bagagli, all’equipaggio di cabina fino alle squadre aeroportuali. Per gli inglesi questa giornata coincide anche come l’anniversario del brevetto di pilota ottenuto nel 1910 da Elise Raymonde Deroche, il primo per una donna.

Festa della donna: le compagnie aeree la celebrano con gli equipaggi al femminile

Festa della donna: le compagnie aeree la celebrano con gli equipaggi a...