In questo uovo giace un fossile di baby dinosauro

Nel sud della Cina, a Ganzhou, è stato ritrovato un embrione di dinosauro perfettamente conservato all'interno di uovo fossilizzato. La scoperta è sensazionale

Affascinano da sempre grandi e bambini perché la loro presenza sulla nostra Terra, nonostante le spiegazioni scientifiche, è ancora circondata da un’allure estremamente misteriosa. Così sono diventati i protagonisti dei giochi destinati ai più piccoli, di storie favolistiche, di cartoni animati e film dando vita a una vera e propria dinosauro mania.

Sui dinosauri e sullo straordinario mondo del giurassico sono stati costruiti musei, realizzate mostre, esposizioni, percorsi e sentieri, e persino parchi tematici che sono diventati delle vere e proprie attrazioni turistiche. Insomma, l’interesse su questi animali preistorici è davvero immenso e coinvolge tutti.

Per questo, quando la notizia del ritrovamento di un fossile di baby dinosauro è stata diffusa, ha fatto inevitabilmente il giro del mondo raccogliendo, naturalmente, gli entusiasmi di tutta la comunità scientifica, ma anche degli appassionati.

Fossile di baby dinosauro

Fossile di baby dinosauro

A pubblicare la scoperta è stata la rivista iScience che ha spiegato tutti i dettagli del ritrovamento dell’uovo avvenuto nel sud della Cina, a Ganzhou. Conservato per circa un decennio all’interno di un museo, l’uovo è stato riscoperto solo di recente dai paleontologi. A studiarlo è stato il team di esperti dell’Università di Birmingham in collaborazione con l’Università cinese di geoscienze di Pechino.

All’interno dell’uovo di 17 centimetri è perfettamente conservato un embrione di dinosauro che misura 27 centimetri, dalla testa alla coda. Dalle foto è ben visibile il capo, ripiegato sotto il ventre e le zampe. La schiena, invece, segue la curva del guscio. Gli scienziati hanno notato subito una certa similitudine con la posizione assunta dai pulcini poco prima di nascere confermando la stretta parentela tra i dinosauri e gli uccelli moderni.

Fujian Science and Technology Museum di Fuzhou

Riproduzione del fossile al Fujian Science and Technology Museum di Fuzhou

Il fossile di baby dinosauro, in effetti, è considerato dalla scienza un parente degli uccelli. Si tratta di un oviraptosauro, un dinosauro piumato che viveva nell’area geografica che oggi coincide con l’Asia e il Nord America durante il Cretaceo, il terzo e ultimo periodo dell’era Mesozoica.

L’esemplare ritrovato, che è stato ribattezzato dagli scienziati Baby Yingliang risale ad almeno 66 milioni di anni fa, poco prima dell’estinzione dei dinosauri e di altri gruppi di animali. Secondo gli scienziati, se fosse nato, avrebbe raggiunto un altezza di almeno 3 metri. Oggi fossile è conservato all’interno dello Yingliang Stone Nature History Museum a Xiamen.

Fossile di baby dinosauro

Fossile di baby dinosauro

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In questo uovo giace un fossile di baby dinosauro