Caccia al mostro di Loch Ness: l’appuntamento è per il 21 settembre


Storm Loch Ness: la caccia al mostro marino, ha inizio. L’appuntamento è a Settembre e parteciperanno più di 20000 persone

È iniziato il countdown: il 21 Settembre in Scozia, si apre la caccia al mostro di Loch Ness.

Un evento su Facebook, tiene traccia degli aggiornamenti: tra qualche mese, nelle Highlands, in Scozia, più di 21000 persone, si riuniranno per cercare Nessie, il mitico e temuto mostro di Loch Ness.

L’idea di organizzare una “caccia comune” è nata da alcuni utenti del famoso social network che, mossi dall’estrema curiosità che ruota attorno alla leggenda, hanno appunto creato un evento Facebook per condividere la passione per Nessie.

Caccia al mostro di Loch Ness:

Quello che forse non si aspettavano, è che nel giro di pochissimi giorni, l’evento è stato condiviso da migliaia di utenti, ad oggi sono più di 40000 le persone interessate e 20000 i partecipanti.

Anche se, è tutto partito da una condivisione virtuale, il governo britannico non esclude che sabato, 21 Settembre, il lago leggendario possa essere realmente preso d’assalto da curiosi e appassionati della leggenda.

Nel caso questo accadesse, i visitatori devono prestare massima attenzione una volta sul luogo. Le acque del lago infatti, sono particolarmente fredde e la scialuppa di salvataggio, in caso di emergenza, può trasportare soltanto 85 persone.

Non sappiamo se realmente tutte le persone che hanno confermato la loro partecipazione all’evento di Settembre si presenteranno, fatto sta che quello del mostro di Loch Ness è un mistero che appassiona tantissime persone.

Nessie, il mitico e temuto mostro di Loch Ness.

Monumento di Nessie – Fonte GettyImages

Il mostro di Loch Ness, è stato avvistato il 19 Aprile del 1934, una fotografia ritrae Nessie nelle acque del lago. 
La leggenda dell’animale è strettamente collegata ad un altro avvistamento che risale al primo secolo d.C.; quando i romani arrivarono nella Scozia settentrionale, entrarono in contatto con uno strano animale irriconoscibile dal becco allungato.

Nessie divenne popolare quando, nel 1933, un giornale locale di Inverness, pubblicò la dichiarazione di una coppia che affermava di aver visto un grande mostro a Loch Ness, da lì, comincio l’ossessione per l’animale che si diffuse rapidamente in tutto il mondo.

Il ricercatore Steve Feltham, ha trascorso quasi trent’anni a osservare Loch Ness per un avvistamento. Dopo il lungo tempo di osservazione, ha affermato nel 2015 che probabilmente quello che le persone chiamavano mostro, era soltanto un grosso pesce.



Caccia al mostro di Loch Ness: l'appuntamento è per il 21 settembre

Ricerca del mostro di Loch Ness – Fonte GettyImages

Che si tratti di finzione o di una realtà amplificata una cosa è certa, il mistero del mostro di Loch Ness è tra le più affascinanti leggende esistenti .

Caccia al mostro di Loch Ness: l’appuntamento è per il 21 ...