Sta per nascere la piscina che vi porterà negli abissi oceanici

Blue Abyss è la piscina del Regno Unito che replica le profondità degli abissi e l'immensità nel nostro universo

Neanche pochi mesi fa, inaugurava in Polonia la piscina da Guinness Word Record più profonda del mondo, un primato, questo, però destinato a durare davvero poco. Tutta colpa di una grande e attesissima apertura, prevista per la fine di quest’anno nel Regno Unito.

Ci troviamo vicino all’aeroporto di Stansted e non lontani da Harwick, è qui che sta per nascere Blue Abyss, la piscina che, grazie alla sua profondità di 50 metri, farà vivere ai sub un’esperienza paragonabile solo a quella degli abissi oceanici. Una vera e propria fossa delle Marianne artificiale caratterizzata da una vasca d’acqua più profonda di quella della Polonia e persino del centro di addestramento della Nasa.

Blue Abyss si prepara a essere il centro di eccellenza per antonomasia per la ricerca e il training spaziale, ma non solo. Anche le aziende che operano nel settore offshore potranno testare le proprie tecnologie e le conseguenze di queste nelle acque di questa piscina. Gli abissi artificiali di questo luogo saranno utilizzati anche per testare sottomarini e veicoli subacquei.

Nessun progetto, fino a questo momento, si era spinto così oltre, del resto la missione di Blue Abyss, in collaborazione con University of Essex, è piuttosto chiara: quella di replicare artificialmente le profondità degli abissi e l’immensità nel nostro universo.

Quella che è destinata a diventare la piscina più profonda del mondo, non sarà dedicata solo alle immersioni e alla ricerca, ma anche all’addestramento degli astronauti. Nell’edificio, infatti, saranno costruite anche delle camere iperbariche e dei locali destinati alla microgravità e ancora, in alcune zone verranno simulati eventi catastrofici naturali e saranno ricreate grotte e insenature tutte da esplorare.

Non sappiamo ancora se la struttura prevederà, in qualche modo, anche l’accesso a cittadini e ai viaggiatori più curiosi che vogliono conoscere i più affascinanti e sconosciuti ambienti dei nostri mari, anche se l’apertura nei confronti dei professioni delle immersioni è dichiarata tra i loro obiettivi.

Quello che sappiamo per certo, però, è che Blue Abyss rappresenta uno dei più ambiziosi e spettacolari progetti ideati nel nostro secolo. Non ci resta che attendere l’apertura delle sue porte prevista per la primavera del 2021.

Blue Abyss

Blue Abyss, le prime immagini del progetto

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sta per nascere la piscina che vi porterà negli abissi oceanici