Questa birreria ha subito un incantesimo: ora è una foresta natalizia

La fabbrica di birra più grande d'Italia, situata in provincia di Bolzano, si era trasformata in una foresta di Natale dove vivere la magia dell'Avvento

Foto di Sabina Petrazzuolo

Sabina Petrazzuolo

Lifestyle blogger

Una laurea in Storia dell’arte, un master in comunicazione e giornalismo e una vocazione per la scrittura, scova emozioni e le trasforma in storie.

C’è qualcosa di magico che sta succedendo intorno a noi, proprio adesso che il calendario segna l’arrivo imminente di dicembre. Luci scintillanti, alberi maestosi, strade, quartieri e città addobbate a festa e poi, ancora, installazioni luminose, decorazioni sontuose e profumi inebrianti che si diffondono nell’aria: è il miracolo di Natale che prende vita.

È questo il momento perfetto per organizzare viaggi inediti e straordinari, quelli che ci conducono in tutte quelle destinazioni che durante il periodo dell’Avvento si trasformano in una favola natalizia. I luoghi da raggiungere sono davvero tantissimi, eppure non c’è bisogno di allontanarsi poi così tanto dall’Italia perché anche il nostro Paese si sta trasformando in un regno incantato.

È successo a Lagundo, in provincia di Bolzano, dove una fabbrica di birra ha subito un incantesimo ed è stata trasformata in una Foresta Natalizia invitando cittadini e viaggiatori a perdersi e immergersi nella suggestiva atmosfera dell’Avvento.

La fabbrica della birra Forst si trasforma nella Foresta di Natale

Il nostro viaggio di oggi ci conduce a Lagundo, un piccolo comune italiano di circa 5.000 abitanti situato nella provincia di Bolzano, in Trentino-Alto Adige. La città, situata a pochi chilometri di distanza da Merano, è incastonata in una scenografia naturale di immensa bellezza caratterizzata che alterna i paesaggi alpini ai frutteti e ai vigneti che si estendono fino all’orizzonte. Da qui è possibile anche raggiungere il Parco Naturale Gruppo di Tessa, una destinazione imprescindibile per tutti gli amanti della natura e delle attività outdoor.

Lagundo è celebre anche per ospitare la sede della Forst, la fabbrica di birra più grande d’Italia situata nella frazione di Foresta a un’altitudine di 350 metri e fondata nel 1857. Ed è proprio qui che oggi vogliamo recarci insieme a voi per vivere una favola natalizia pensata per sognatori di ogni età.

A partire dalla fine di novembre, e per tutto dicembre, la birreria è stata trasformata nella Foresta Natalizia per permettere a tutti gli amanti del Natale di perdersi e immergersi nell’autentica e suggestiva atmosfera dell’Avvento.

Lagundo, la Foresta Natalizia nella sede sede della borra Forst
Fonte: Ufficio Stampa
Lagundo, la Foresta Natalizia nella sede sede della birra Forst

La magica Foresta Natalizia: date e appuntamenti imperdibili

Come per magia, la fabbrica della birra Forst è stata trasformata in una fiaba di Natale. Grazie all’evento Foresta Natalizia, giunto alla sua decima edizione, i viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo potranno scoprire e riscoprire le tradizioni dell’Avvento immersi in una location unica e suggestiva.

Ad attendervi ci saranno caminetti scoppiettanti, casette di legno gastronomiche, una pista di pattinaggio e l’imponente Fienile della birreria che ospita una mostra di solidarietà. Non mancano, ovviamente, mercati contadini con prodotti agricoli e artigianali del territorio, una mostra di presepi e una stalla con le pecore.

Nella Foresta Natalizia non sarete mai soli. Passeggiando tra luci e decorazioni potrete incontrare i Krampus, i diavoli delle Alpi, insieme a San Nicola. Aguzzate bene la vista, però, perché tra le casette di legno e il mercato si nasconde anche Babbo Natale insieme ai suoi elfi. È a lui che potrete sussurrare i vostri desideri.

La magica Foresta Natalizia resterà aperta fino a domenica 7 gennaio 2024. Resterà chiusa, invece, il 27 e il 28 novembre, l’11, il 12, il 18, il 19 e il 24 dicembre.

La fabbrica della birra italiana si è trasformata in un regno di Natale
Fonte: Ufficio Stampa
La fabbrica della birra italiana si è trasformata nel regno di Natale