Abruzzo Welcome, attività outdoor gratis per i turisti a luglio e settembre

Scopriamo l’iniziativa che offre esperienze gratuite uniche ed eco-sostenibili in Abruzzo ai turisti che soggiornano quest’estate nella regione

Foto di Maria Grazia Casella

Maria Grazia Casella

Giornalista specializzata in Travel

Giornalista esperta di viaggi e turismo, ha fatto della passione per il viaggio una professione, che l’ha portata a visitare oltre 80 paesi in tutti i continenti.

Scoprire un Abruzzo autentico con esperienze gratuite da vivere nei mesi di luglio e settembre. E’ la proposta di “Abruzzo Welcome” ai turisti che quest’estate scelgono di trascorrere una vacanza, anche breve, nella regione. Promossa dai Gruppi di Azione Locale (GAL) “Abruzzo Italico Alto Sangro”, “Terre Pescaresi” e “Terre d’Abruzzo”, l’iniziativa punta a valorizzare le risorse locali ed estendere la stagione turistica, promuovendo un turismo sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

L’offerta è valida per i mesi estivi di luglio e settembre 2024 (quindi escluso il mese di agosto). Durante questo periodo, i turisti che soggiornano almeno una notte in Abruzzo possono richiedere voucher gratuiti per partecipare a una varietà di attività uniche ed eco-sostenibili, che spaziano dalle escursioni ai tour in bicicletta, dalle passeggiate a piedi alle visite guidate di luoghi d’interesse storico, fino alle esperienze legate alle tradizioni locali e all’artigianato.

Come richiedere e usare i voucher

Per partecipare, è sufficiente prenotare un soggiorno in una struttura ricettiva in Abruzzo e utilizzare la prenotazione confermata per richiedere sul sito di Abruzzo Welcome uno o più “voucher attività”, che permettono ai turisti di selezionare e prenotare attività senza alcun costo.

Una volta ricevuta conferma della prenotazione con tutte le informazioni necessarie per partecipare, il giorno dell’attività basterà presentarsi puntuali al luogo indicato, con i voucher e i documenti di identità di tutti i partecipanti.

Attività disponibili

Le attività offerte attraverso “Abruzzo Welcome” sono progettate per valorizzare il patrimonio naturale e culturale dell’Abruzzo. In programma ci sono passeggiate guidate nella Val Fondillo, nella Valle dell’Orfento, lungo la Via del Sale nella Valle del Fino, la visita guidata all’abbazia di Santo Spirito. I più sportivi possono scegliere tra i bike-tour dei Tre Comuni, del Piano dell’Aremogna e di Punta Rossa con partenza da Roccaraso, escursioni in e-bike sulla Majella da Caramanico Terme, oppure rilassanti attività di yoga e benessere alla Zingarella del Voltigno.

Numerose le proposte per famiglie con bambini, come l’esplorazione del Bosco delle Meraviglie con Fate e Gnomi in località Aremogna, a Roccaraso, dove a sorpresa si incontrano elfi, folletti e fate che coinvolgono i piccoli visitatori in giochi, canti e danze per vivere una giornata veramente magica. Divertimento assicurato anche al Parco Avventura di Roccaraso, un percorso acrobatico fra gli alberi accessibile a bambini e adulti, ma c’è anche la possibilità di cimentarsi in un’avvincente discesa in Mountain Cart del Montepratello, comodamente raggiungibile in cabinovia.

L’iniziativa “Abruzzo Welcome” fa parte della Strategia di Sviluppo Locale (SSL) dei GAL, cofinanziata dalla Comunità Europea, dallo Stato e dalla Regione Abruzzo, al fine di valorizzare le risorse locali integrando le filiere produttive nell’offerta turistica per renderle più attrattive, promuovere il turismo sostenibile riducendo l’impatto ambientale del turismo estivo, migliorare la qualità della vacanza offrendo esperienze autentiche ai turisti.

“Abruzzo Welcome” è parte del Progetto di Cooperazione Inter-territoriale “Abruzzo Nature Collection”, un’iniziativa volta a promuovere le risorse e le produzioni locali attraverso il tema “Natura e Sostenibilità”. Rappresenta pertanto un’opportunità unica per scoprire le bellezze naturali e culturali dell’Abruzzo, garantendo al contempo una vacanza sostenibile e rispettosa dell’ambiente.