Meteo: forti temporali improvvisi e grandine al Nord

Se il Sud sarà ancora per qualche giorno nella morsa dell’anticiclone africano, non sarà così per le regioni del Nord Italia

Se il Sud sarà ancora per qualche giorno nella morsa dell’anticiclone africano, non sarà così per le regioni del Nord Italia. Sono in arrivo forti e improvvisi temporali, accompagnati da grandinate che dureranno almeno fino a giovedì.

L’arrivo dei temporali al Nord, scrive 3B Meteo, influenzerà in parte anche le regioni centrali. Si tratterà sostanzialmente di una instabilità diurna, più probabile a ridosso dei rilievi e prevalentemente sull’Appennino tosco-emiliano, l’Umbria e, in forma più isolata, anche l’Appennino abruzzese e laziale.

Una nuova impennata dell’anticiclone africano è attesa però già verso il weekend, specie sulle regioni centro-meridionali. Se l’evoluzione verrà confermata un sensibile e ulteriore aumento delle temperature sarà inevitabile.

Da domenica le temperature dovrebbero finalmente abbassarsi a causa dell’aumento delle condizioni di instabilità al Nord e poi anche al Centro.

Il Sud, invece, risentirebbe di una fase inizialmente più stabile e soleggiata per via della presenza di un promontorio anticiclonico a matrice subtropicale. Il caldo su queste zone sarebbe più intenso mentre tenderebbe ad attenuarsi al Nord e in parte al Centro.

Nel periodo successivo si ipotizza come anche le regioni meridionali potrebbero risentire dell’attenuazione del caldo africano specie, sui versanti orientali.

Meteo: forti temporali improvvisi e grandine al Nord