Vacanze post pandemia, i consigli per viaggiare sicuri

Per una vacanza 2020 in serenità e sicurezza, ecco alcuni semplici consigli

Ogni anno, organizzare le vacanze richiede un’attenta pianificazione: dobbiamo decidere innanzitutto la meta, scegliere la sistemazione migliore in base alle preferenze personali, al budget e alla distanza dalle principali attrazioni, preparare i bagagli e avere una panoramica sulle possibilità di visita che la zona offre.

Le vacanze 2020, post Covid-19, richiedono ancora qualche accortezza in più per non lasciare nulla al caso e tornare a viaggiare e godere delle bellezze dei territori in tutta tranquillità e sicurezza.
Vediamo insieme alcuni consigli utili per organizzare una vacanza 2020 senza intoppi e recuperare il piacere del viaggio dopo mesi difficili.

Il primo aspetto da considerare è “Ho un piano b?” Già, perché se qualche imprevisto può sempre capitare, a maggior ragione dopo l’emergenza Covid-19 è indispensabile progettare una “vacanza alternativa” nel caso in cui dovessero esserci problemi nella località prescelta.
In questo caso, se non siete ancora partiti, restate a casa e pianificate un nuovo viaggio da zero; altrimenti, è utile aver pensato in anticipo a una meta limitrofa dove poter virare “in extremis”.

Viaggiare in totale sicurezza dipende anche dall’equipaggiamento necessario per tutelare la salute propria e degli altri. A questo proposito, durante un viaggio nel 2020 non devono mai mancare in valigia gel disinfettante, soluzione alcolica, salviette igienizzanti e guanti in lattice.
Sempre utile portare con sé bottigliette d’acqua di rubinetto e sapone liquido per avere, in qualsiasi circostanza, la possibilità di lavarsi le mani, sana abitudine da rafforzare ancora di più in questo periodo.
Fondamentali anche le mascherine protettive. Riempite la borsa con un buon numero di mascherine monouso oppure lavabili, tenendo conto di dove poterne acquistare di nuove, se monouso, o dove poterle lavare in viaggio, se in stoffa riutilizzabile.

Altro capitolo su cui riflettere per organizzare una vacanza 2020, è quello dell’alloggio. Una soluzione pratica può essere quella di affittare un appartamento in modo da avere la sicurezza di soggiornare con i propri familiari e/o amici senza il “via vai” di altri ospiti sconosciuti.

Per quanto riguarda gli spostamenti, invece, è saggio pianificare e monitorare con attenzione il tutto per evitare spiacevoli inconvenienti come chiusura di aeroporti, cancellazioni di voli, problemi con l’autonoleggio… Le parole d’ordine sono “informazione e pianificazione”.

Infine, partite tenendo conto che potrebbero esserci imprevisti o cambiamenti repentini e non pianificati. Uno stato d’animo prudente vi aiuterà a minimizzare eventuali contrattempi.

Insomma, grazie ad alcune semplici regole è possibile tornare a viaggiare sicuri e godersi le ferie. Pianificazione, organizzazione, prudenza: e buone vacanze!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze post pandemia, i consigli per viaggiare sicuri