Un viaggio tra i luoghi naturalistici dell’Australia

Itinerario fra i luoghi di interesse dell’Australia che vi porteranno a conoscere le meraviglie del territorio del paese attraverso i suoi parchi e i suoi panorami magici

L’Australia è considerata come la più grande isola al mondo, per molti è anche la meta da sogno che fa subito venire in mente immagini di ampi spazi aperti, città moderne adagiate sull’oceano dove surfisti sfidano i propri limiti esibendosi sulle onde, e poi indubbiamente il pensiero va anche alla caratteristica fauna in particolare a canguri e koala. Indubbiamente per conoscere l’intera Australia e le sue meraviglie occorre avere molto tempo a disposizione, in questo itinerario vi diamo qualche suggerimento sui luoghi di interesse che non potete perdere qualora decideste di recarvi in questo affascinante paese.

Nel Queensland del Nord, al largo di Cairns, c’è la Great Barrier Reef, una delle barriere coralline più estese del pianeta, l’oceano turchese decorato da atolli deserti e isolotti dove migliaia di uccelli trovano rifugio, con la barriera corallina che è addirittura più lunga della Grande Muraglia cinese regala colori incredibili e ne fa di questo posto uno dei luoghi di maggior interesse dell’Australia, specie per gli amanti della natura e delle immersioni, dove è possibile ammirare pesci, delfini, squali, tartarughe e perfino meduse fosforescenti.

Se decidete di visitare l’Australia probabilmente è perché siete alla ricerca di un luogo dove il vostro tempo venga impegnato alla scoperta delle caratteristiche del territorio e fra i luoghi di interesse per saziare questa vostra curiosità vi consigliamo la Daintree Rainforest, la rigogliosa foresta pluviale. Addentrandovi in questa meravigliosa oasi potrete passeggiare ammirando felci, mangrovie, bellissime orchidee e vedere i flying foxes, i pipistrelli giganti, oltre alle variopinte farfalle e al casuario un pennuto metà tra un emu e un pavone, e per chi è alla ricerca di qualcosa di più avventuroso un giro in barca sul fiume Daintree vi permetterà di incontrare anche gli alligatori.

Altro luogo di interesse dell’Australia è Port Camapell National Park, percorrendo all’incirca un centinaio di chilometri da Melbourne troverete sul percorso spiagge e magnifiche calette e scogliere che preannunciano i Twelve Apostles imponente gruppo di falesie calcaree scolpite dall’irruenza dell’oceano. Tenete a portata smartphone e macchine fotografiche, non resisterete alla tentazione di fare selfie e qualche scatto fotografico.

Dirigendovi a 200 chilometri da Adelaide potrete raggiungere Kangaroo Island, pinguini, foche e ovviamente canguri, vi accoglieranno in un parco a cielo aperto che vi permetterà di conoscere questi curiosi animali, tra promontori da sogno che sembrano tuffarsi nel mare e spiagge immense, fermatevi a Flinder Chase National Park altro luogo di interesse dell’Australia per gli amanti della natura, qui potrete incontrare i Koala nel loro ambiente naturale, mentre spingendovi verso Vivonne Bay se deciderete di dedicarvi ad un po’ di surf avrete un pubblico d’eccezione composto dai leoni marini che si riposano sulla spiaggia.

Se finora quello che vi abbiamo proposto vi sembra poco, vi consigliamo di raggiungere i Renger del Nambung National Park nel selvaggio West Australiano che vi racconteranno come si sono formati i Pinnacles, una foresta di pinnacoli di pietra calcarea di colore giallo emersi ben 30.000 anni fa attorno ai quali si narrano numerose leggende e che rendono questo posto uno fra i luoghi di interesse dell’Australia fra i più suggestivi.

Fra i luoghi di interesse dell’Australia che richiamano migliaia di turisti ogni giorno, tanto da farlo considerare simbolo del paese c’è l’Ayers Rock, la maestosa rocca di pietra, importante luogo sacro degli aborigeni. Se riuscirete ad essere qui prima del tramonto godrete dello spettacolo della roccia che cambia colore diventando arancione, rossa e infine marrone, quello che vedrete vi lascerà senza parole, vi sembrerà che il sole abbia dipinto la rocca con un pennello.

Se siete stanchi di tanto girovagare per la natura, potrete fermarvi per conoscere un po’ la città di Sydney una delle metropoli più frizzanti al mondo, fra i luoghi di interesse che vi segnaliamo c’è l’Harbour Bridge e l’Opera House , regalatevi una passeggiata nei suoi parchi e se vi riesce godetevi la Bondi Beach l’affollatissima spiaggia cittadina dove locali e ristoranti vi intratterranno fra una nuotata e l’altra.

Un viaggio tra i luoghi naturalistici dell’Australia