Viaggio a Cleveland, centro culturale dell’Ohio

Cosa vedere a Cleveland: le principali attrazioni del secondo centro urbano dell’Ohio e una delle capitali USA della cultura.

La città statunitense di Cleveland è un importante centro urbano dello Stato dell’Ohio, la regione del “grande fiume”, situata nella parte centro-orientale degli Stati Uniti. Cleveland e la sua vasta area metropolitana raggiungono gli oltre due milioni di abitanti e sono tra le più grandi di questa area degli States, nota per la sua forte vocazione industriale e per il suo ruolo di centro finanziario. La città ha saputo reinventarsi negli ultimi decenni in seguito alla crisi del mondo industriale, stanziando finanziamenti pubblici e privati finalizzati alla creazione di un polo culturale e turistico di rilievo.

La città di Cleveland è situata nell’area settentrionale dello Stato dell’Ohio, nel bellissimo contesto paesaggistico del lago Erie, le cui acque lambiscono la parte settentrionale della città. L’importante centro urbano di Cleveland è stato fondato alla fine del XVIII secolo nelle vicinanze della foce del fiume Cuyahoga, il bellissimo “fiume tortuoso” della tradizione nativa. Questo fiume, noto per essere stato il simbolo della rivoluzione ambientalista degli anni Sessanta, dà il nome alla contea di cui Cleveland è il capoluogo amministrativo.

Lungo il corso delle acque del fiume Cuhayoga sorge un bellissimo parco, il Cuyahoga Valley National Park, raggiungibile in meno di mezz’ora da Cleveland, il quale rappresenta l’area verde più affascinante e frequentata dello Stato dell’Ohio. Presso il parco è possibile campeggiare, praticare escursionismo nel contesto di percorsi caratterizzati da diversi livelli di difficoltà, adatti a grandi e piccoli. Il Cuyahoga Valley National Park è inoltre noto per le meravigliose cascate che si trovano in alcuni snodi del corso del fiume Cuhayoga: vi consigliamo di passeggiare e di ammirare questo incanto della natura!

La città di Cleveland ha saputo affrontare i cambiamenti economici legati al declino dell’industria valorizzando in primis il proprio incantevole territorio dal punto di vista naturalistico, e proponendosi poi come vivace centro culturale, stanziando ingenti fondi e finanziamenti per la cultura. Una delle principali istituzioni culturali della città è senza dubbio il Cleveland Museum of Art, uno dei più moderni e ampi istituti museali degli Stati Uniti.

Il Cleveland Museum of Art include oltre quarantamila oggetti d’arte, dall’antico vasellame greco ai dipinti dei principali pittori ottocenteschi, passando per le bellissime mostre temporanee dedicate alle tematiche più varie. Il museo prevede visite guidate e attività anche per i più piccoli. Inoltre, propone un sistema interattivo di visita, che consente ai visitatori di creare percorsi personali tra le innumerevoli gallerie del museo attraverso un’app specifica.

I Cleveland Botanical Gardens sono una delle principali attrazioni della città, un luogo perfetto per i visitatori di tutte le età. Questa incantevole istituzione è caratterizzata da una ventina di giardini e di orti botanici, i quali presentano una immensa varietà di piante autoctone ed esotiche. Non perdetevi la Eleanor Armstrong Smith Glasshouse, caratterizzata da una struttura incantevole e da incredibili piante del deserto. I giardini botanici presentano inoltre alcune aree pensate appositamente per i bambini, come lo Hershey Children’s Garden, un luogo davvero magico e divertentissimo.

Se siete appassionati di musica rock e adorate la cultura musicale americana non potete assolutamente perdere una delle mete turistiche più celebri di Cleveland, la Rock’n’roll Hall of Fame, istituzione dedicata alla celebrazione dei principali musicisti e produttori del music business americano, fondata nel 1983. Ogni anno vengono introdotti i nomi di artisti che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della cultura popolare americana e britannica. L’edificio che ospita la Hall of Fame è molto affascinante e si affaccia sulle acque del lago Erie, le quali conferiscono alla struttura un’aura incantata.

Viaggio a Cleveland, centro culturale dell’Ohio