Patagonia: la sistemazione più spettacolare è l’EcoCamp

Cupole completamente sostenibili, nel cuore del Parco Nazionale Torres del Paine: l'EcoCamp Patagonia è un luogo unico al mondo

Ci sono luoghi al mondo che trasformano l’uomo in un tutt’uno con la natura, e che permettono di vivere straordinarie emozioni. È il caso della Patagonia, regione dell’America del Sud divisa tra il Cile e l’Argentina. Famosa per luoghi enormemente suggestivi,  su tutti la Terra del Fuoco, ospita una struttura ricettiva che – da anni – risulta tra gli hotel migliori del mondo: è l’EcoCamp Patagonia.

Nel cuore del Cile, l’EcoCamp sorge nello splendido scenario naturale del Parco Nazionale Torres del Paine. Un posto spettacolare, famoso per le alte montagne, per le pampas che hanno il colore dell’oro, e per gli iceberg blu che escono dai ghiacciai. Qui vivono animali rari come i guanachi – simili ai nostri lama -, qui si possono ammirare gigantesche torri di granito dall’aspetto surreale. E, qui, sorge un resort fatto di 15 cupole geodetiche.

Considerato il 32° hotel più bello del mondo, e il 2° del Sud America, l’EcoCamp Patagonia è stato inaugurato nel 2001 da un’idea di Yerko Ivelic e Javier Lopez, i due ingegneri cileni che hanno fondato Cascada Expediciones. L’obiettivo del progetto, era la creazione di una sistemazione unica e sostenibile, nel cuore di una tra le più spettacolari e remote regioni al mondo.

L’ispirazione delle originali suite arriva dalle capanne della tribù locale dei Kaweshkar, una popolazione nomade le cui case erano “a impatto zero” e – una volta smantellate – non lasciavano alcuna traccia. Così, le cupole dell’EcoCamp Patagonia sono completamente sostenibili: sfruttano l’energia solare e quella idraulica, sono eco-friendly e permettono ai loro ospiti di vivere a pieno l’atmosfera del luogo. È il primo hotel del mondo di questo tipo.

Perfetto esempio di eco-turismo,  le cupole dell’EcoCamp ospitano viaggiatori in solitaria come coppie in cerca di una sistemazione romantica o famiglie numerose. Sono dotate di una stufa a legna a bassa emissione e di una stufa a propano in bagno, di una veranda chiusa e di una terrazza all’aperto. E sono il punto di partenza ideale per escursioni a cavallo o in bicicletta, trekking, rafting tra le rapide del fiume Maipo, safari e tour fotografici.

Patagonia: la sistemazione più spettacolare è l'EcoCamp

Patagonia: la sistemazione più spettacolare è l’EcoCamp