La guida dei parchi più belli degli Stati Uniti

Un viaggio da fare almeno una volta nella vita è quello attraverso i parchi degli Stati Uniti. Vediamo quali sono i più belli e perché meritano di essere visitati

Fare un viaggio negli Stati Uniti non significa visitare solo New York, Chicago o Los Angeles. Gli USA possiedono i parchi più belli del mondo, ecco una guida per conoscerne alcuni.

Il Parco Nazionale delle Great Smoky Mountains, situato tra Tennessee e Carolina del Nord, è uno dei più estesi ma il più visitato di tutti gli Stati Uniti. La particolarità del Parco delle Great Smoky Mountains è che è diviso in due da una strada, la US Route 441, che diventa uno dei punti panoramici più interessanti da cui ammirare il parco. Naturalmente, seguendo altre strade secondarie, non si rischia di rimanere imbottigliati nel traffico e si riesce a godere ugualmente delle bellezze circostanti. Circa 1600 specialità di piante e fiori, edifici storici, sentieri sterrati per le escursioni sono solo alcune delle meraviglie di questo parco.

La guida dei parchi più belli degli Stati Uniti

Il Gran Canyon è certamente uno dei posti più famosi del mondo, la gola dell’Arizona, creata dal fiume Colorado, è di una bellezza intensa e sconvolgente. Sono circa 5 milioni le persone che ogni anno visitano questa attrazione, contenuta nel Parco Nazionale del Gran Canyon. Le rocce sono meravigliose, con le stratificazioni di diversi colori, risalenti al periodo Precambriano.

La guida dei parchi più belli degli Stati Uniti

Nel Sud Ovest degli Stati Uniti, nello Utah, troviamo il Parco Nazionale di Zion, dal nome del canyon presente. Questo è un parco da vedere dal basso verso l’alto, prendendo uno dei tanti sentieri che si snodano dal fondovalle e con un premio finale: una vista aerea mozzafiato su e giù per il canyon di arenaria. Nel Parco di Zion troviamo una varietà geologica molto interessante e anche molte specie animali, alcune a rischio estinzione. Se si arriva al Canyon Overlook proprio mentre il sole inizia a tramontare, l’intero canyon si illumina di una luce incredibile.

E poi c’è il Parco Nazionale delle Montagne Rocciose, situato in Colorado, a nord di Denver. Il parco contiene 150 laghi e oltre 700 chilometri di ruscelli, oltre a ecosistemi che vanno dalle zone umide alle foreste di pini, dalle aree montane alla tundra alpina. Con vette che superano i 4000 metri, non c’è da meravigliarsi se le Montagne Rocciose vengono definite “il tetto del mondo”.

La guida dei parchi più belli degli Stati Uniti

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La guida dei parchi più belli degli Stati Uniti