Le vacanze sulla neve: divertimento low cost

Ecco qualche idea per le prossime vacanze sulla neve

Neve_lowcost_1217Quando si avvicina il periodo delle nevicate non si può fare a meno di pensare alla montagna, con le sue mete attraenti vicine e lontane dove trascorrere qualche giorno di vacanza. La vacanza low cost sulla neve è possibile eccome, pur tenendo conto delle spese legate agli abbonamenti e alle attrezzature per sciare o praticare altri sport invernali: chi l’ha detto, poi, che non si possa anche fare altro, fuori dalle piste? Sono molte le località che permettono di godere di divertimento, cultura e gastronomia locale.

Tra le mete italiane, quest’anno, il Trentino mette a disposizione località “minori” dove è possibile risparmiare rispetto a quelle più famose: a Lagorai – Passo Brocon, per esempio, si può accedere a 15 km di piste innevate – anche artificialmente – godendo di offerte che vanno dai 109 ai 141 euro a persona per 5 giorni di hotel comprensivi di colazione e skipass, ideale per le famiglie con bambini. Sempre per la provincia di Trento, sul sito ufficiale della regione sono disponibili numerosi pacchetti che si adattano alle esigenze più varie: dal weekend al pacchetto festività, dallo skipass giornaliero all’offerta per i bambini.

La regola del “prenota prima” ovviamente vale un po’ per tutte le località e permette di risparmiare ulteriormente. Anche la Valle d’Aosta offre alcune sistemazioni low cost per gennaio 2016 e per le festività, per esempio a Courmayeur (Monte Bianco), dove è possibile alloggiare con mezza pensione e sciare con pacchetti a partire da 400 euro per tutta la famiglia. In Valle d’Aosta le piste da sci non mancano, ma è in Alto Adige e in Austria che troviamo i caratteristici mercatini di Natale, attivi fino a gennaio: oltre al divertimento tanto artigianato e gastronomia nelle località di Vipiteno, Bressanone, Brunico, Bolzano, Merano e, per quanto riguarda l’Austria, Vienna e Salisburgo tra tutte.

Se invece quello che vi interessa è una vera e propria settimana bianca all’insegna del low budget e siete amanti di sci e snowboard, potreste prendere in considerazione l’idea di un viaggio in Bulgaria, a Borovets: con i suoi 50 km di piste, questa località dell’est Europa si sta affermando tra le più gettonate degli ultimi anni durante la stagione invernale. Il monte Mussala è la cima più alta dei Balcani e oltre alle attrezzature e allo skipass, anche le attività extra sportive permettono di risparmiare notevolmente; la vicinanza della città di Sofia (distante soli 70 km dalle piste da sci), ben collegata e sede di compagnie aeree low cost, vi permetterà anche di visitare le bellezze storiche della capitale bulgara.

Immagini: Depositphotos

Le vacanze sulla neve: divertimento low cost