Ami viaggiare? Ecco i tatuaggi che fanno per te

Se per voi il viaggio è uno stile di vita date un'occhiata a queste idee. Per disegnare sulla vostra pelle un'autentica passione

Si viaggia con il cuore, la mente, ma anche con la propria pelle. Sono molte le persone che scelgono di tatuarsi il simbolo di un luogo che ha lasciato un ricordo indelebile, l’emblema di una vacanza speciale, o semplicemente un oggetto da associare a un’esperienza indimenticabile. Se anche per voi viaggiare è un vero e proprio stile di vita, ecco alcuni esempi di tatuaggi per i giramondo. Per condividere le scelte di chi, come voi, ama la vita con la valigia in mano, o per trovare un’ispirazione.

Uno dei più gettonati è il tatuaggio che raffigura una cartina geografica, per simboleggiare la voglia di viaggiare continuamente. In molti poi scelgono di imprimere sulla pelle il disegno di una bussola, una freccia o di una rosa dei venti che indica un punto da seguire, per avere sempre con sé la convinzione di andare nella giusta direzione. Lo stesso tatuaggio va bene anche per indicare un luogo rimasto particolarmente a cuore.

In questo senso, molti scelgono un simbolo o una caratteristica di un posto visitato, in modo da portarlo sempre con sé. Che sia una vacanza di pochi giorni o un’esperienza più lunga, questo è uno dei tatuaggi preferiti dai travel addicted.

Da questo punto di vista il tatuaggio scelto può essere anche una combinazione di più simboli, senza un riferimento preciso.

Un monumento, un albero, un animale, o lo stemma di una città. Ma c’è anche chi sceglie uno skyline dai tratti sottili.

Il vostro luogo del cuore può diventare un tatuaggio anche sotto forma di longitudine e latitudine, per avere sempre impresse le coordinate sulla vostra pelle.
Questa è una delle scelte più in voga, spesso accompagnata da un simbolo.

Alcuni poi vorrebbero girare il mondo, e con questo desiderio portano il globo sempre con sé sottoforma di tattoo.

Anche i classici simboli di viaggio come una valigia, un’ancora o un aereo decorati in modo originale vanno fortissimo.

C’è poi una parola molto amata dai viaggiatori: Wanderlust, la voglia di partire in ogni momento, talmente forte che per alcuni diventa un marchio da incidere sulla pelle. Anche altre parole, per lo più in inglese, come “Travel” o “World” sono gettonatissime.

Ami viaggiare? Ecco i tatuaggi che fanno per te