San Patrizio, si festeggia anche in Italia

Il patrono d'Irlanda, San Patrizio, viene celebrato in tutto il mondo e anche in Italia il 17 marzo

Le leggende relative alla vita di san Patrizio si concentrano sulla simbologia del trifoglio, divenuto simbolo dell’Irlanda, tramite cui il santo avrebbe spiegato agli irlandesi il concetto di trinità. In epoca contemporanea, il trifoglio e il colore verde sono riconosciuti come emblemi dell’Irlanda e rimandano alla figura di San Patrizio e le celebrazioni correlate, durante le quali non possono mancare festeggiamenti e fiumi di birra, rigorosamente irlandese.

Anche in Italia esistono diverse località in cui possiamo celebrare questa festa così sentita proprio perché divertente, ricca di entusiasmo e fantasia. Pisa, ad esempio, è ormai ritenuta una delle città migliori in cui ritrovarsi attorno al 17 marzo, ed è davvero impressionante vedere la famosissima torre pendente tutta illuminata di verde! La stessa cosa avviene al Colosseo di Roma e nei monumenti più famosi della penisola. Quest’anno l’ente del turismo Irlandese lancia una campagna per coinvolgere i Greenings Italiani: Pisa, Roma, Torino  e Monza si coloreranno di verde, dalle 4 location (Torre, Colosseo, Mole e Villa Reale) si potrà scattare una foto/selfie, e postare la foto Instagram usando il #italialovegreen – in palio un viaggio a Dublino. Per chi festeggia il San Patrizio altrove l’hashtag ufficiale per la campagna sarà #GoGreen4PatricksDay per condividere video con qualcosa di verde.

A Bologna, un festival gastronomico (nella migliore tradizione emiliana), musicale e culturale celebra il giorno di San Patrizio. La rassegna si chiama “Irlanda in Festa” e si sviluppa contemporaneamente in diversi locali del capoluogo emiliano inclusi il Parco Nord e il centro della città. Tra i vari palchi allestiti per l’occasione, sarà possibile ascoltare musica italiana, irlandese e proveniente da altre parti del mondo, gruppi emergenti del panorama musicale folk, e cimentarsi in passi di danza irish attraverso stage e prove gratuite che vengono organizzate da associazioni di danza locali. Il tutto annaffiato da litri di Guinness e accompagnato dai piatti della cucina irish, tra cui manzo, brasato e stufati.

La rassegna “Irlanda in Festa” è recentemente sbarcata anche in altre città d’Italia, tra cui Milano, Firenze, Padova. Birra, buon cibo irlandese e litri di Guinness accompagneranno concerti rigorosamente gratuiti e folk, balli coinvolgenti e coreografie davvero divertenti nelle location più disparate. Un’occasione di divertimento e leggerezza per trascorrere qualche giornata in allegria e festeggiare il beneamato San Patrizio anche in territorio nostrano. Perfetto non solo per i giovani, ma anche per famiglie con bambini che troveranno spazi dedicati e attività speciali per soddisfare tutti i gusti.

San Patrizio, si festeggia anche in Italia