Borghi più belli d’Italia: Otranto al primo posto

La classifica di Trivago premia bellezza e tariffe competitive

E’ Otranto il borgo più bello e più popolare d’Italia. Lo ha annunciato l’Osservatorio Trivago, che ha stilato la classifica dei 20 borghi più ricercati dagli utenti italiani nell’ultimo anno. Sul podio, dopo il borgo salentino, la laziale Sperlonga al secondo posto e la siciliana Cefalù in terza posizione.
Tra stretti vicoli, case arroccate e campanili, l’Italia dei borghi è da sempre particolarmente amata dai turisti, affascinati dagli scenari mozzafiato e dall’atmosfera affascinante e lontana di queste meravigliose mete, adatte anche a una visita della durata di un solo weekend.

Otranto, in Puglia, noto anche come il comune più a oriente d’Italia, è dunque il borgo più ricercato dagli utenti di Trivago.it grazie ai suoi panorami mozzafiato, al pittoresco centro storico e, non da ultimo, a tariffe competitive per il pernottamento in hotel, per cui si spende in media 85 euro per camera doppia a notte.

Al secondo posto la pittoresca Sperlonga, con le caratteristiche rocce a picco sul mare e le splendide calette, che fanno la felicità degli amanti del mare. In terza posizione la piccola e caratteristica Cefalù, in Sicilia.

Nella top 10 confermano il loro fascino anche borghi come la campana Castellabbate, in quarta posizione, e la ligure Lerici, al quinto posto. La sesta posizione va al comune di Monte Argentario, vero gioiello della Toscana, seguito da Vietri sul Mare, sulla Costiera Amalfitana in Campania.

All’ottavo posto ci trasferiamo al Nord, con l’altoatesina Vipiteno, unico borgo montano presente in graduatoria. Dalle montagne dell’Alto Adige si passa alle dolci colline dell’Umbria con Norcia, al nono posto. A chiudere la top 10 un altro borgo ligure, Laigueglia, con la sua spiaggia sabbiosa.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borghi più belli d’Italia: Otranto al primo posto