Weekend insoliti nei borghi italiani

Alla ricerca di weekend insoliti? Ecco i borghi perfetti dove andare

Oltre che per il suo bel clima e per le sue città d’arte, l’Italia è nota all’estero per essere il Paese dai mille borghi. Tutto il territorio italiano è ricco di piccoli e medio borghi di origine medievale, simbolo del suo passato di città-stato. Piccole comunità nate attorno alla fortezza del signore e ancora oggi perfettamente conservate nell’aspetto e nelle tradizioni. Non è raro che durante le feste di paese si possa assistere a sport e giochi antichi durante le rappresentazioni con abiti del passato. Se state cercando mete per weekend insoliti i borghi fanno al caso vostro, eccone alcuni per ogni parte del territorio italiano.

Il centro Italia è famoso per essere ricco di piccoli borghi. Tra questi spicca nel territorio marchigiano Corinaldo. Un paese medievale adagiato su una collina che sormonta quelle adiacenti, dando la possibilità di ammirare un panorama mozziafiato dal suo centro storico. Un borgo cinto da mura, lunghe quasi un chilometro,sulle quali è possibile passeggiare per poter ammirare il panorama circostante. Famosa al suo interno la spettacolare scalinata di cento gradini che percorre la via della Piaggia su cui convergono gli ex palazzi nobiliari e gli edifici religiosi e civili. Altro famoso borgo del centro Italia è San Giminiano, conosciuto come la città delle Cento Torri o più scherzosamente la “Manahattan del medioevo”. Andando in questo piccolo borgo toscano sarà come tuffarsi nel Medioevo: il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco, un tour nell’Italia del Trecento.

Per chi invece ama panorami legati ai laghi non può non visitare Sirmione. Un weekend in questo borgo è il perfetto connubio tra il fascino della storia e il relax del Lago di Garda. Famoso per il suo castello “sull’acqua” è borgo che ha incantato poeti come Catullo e Foscolo. Per chi sempre è affascinato dall’acqua ma da quella di paesaggi marini non può non visitare Taormina, un gioiello siciliano. Un borgo che conserva uno spettacolare teatro greco dove, se sarete fortunati, potrete assistere a spettacoli e concerti con scenografie naturali formate dal mare e dall’Etna. Sempre per coloro che amano i borghi sul mare le Cinque Terre sono un luogo consigliato. Un susseguirsi di piccoli paesi arroccati sulla roccia uniti dalla Via dell’Amore. Tra questi paesi spicca Manarola con il suo piccolo porto racchiuso tra due speroni di roccia scura.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Weekend insoliti nei borghi italiani