Grecia low cost: le isole dove andare quest’estate

Alla ricerca dei gioielli della Grecia a prezzi low cost

La Grecia ha sempre molto successo d’estate sia per la bellezza dei luoghi sia per i prezzi abbordabili. Ecco quali sono le dieci isole low cost, per una vacanza a prova di portafoglio.

1. Isola di Serifos. A sole due ore di catamarano dal Pireo, dovrebbe trovarsi nella top list delle destinazioni della Grecia. La bellezza delle spiagge è impareggiabile e allo stesso tempo i prezzi sono piuttosto bassi.

2. Isola di Kythera. Citèra, detta anche Isola di Venere, si trova a Sud del Peloponneso, nel Mar Ionio. È apprezzata dai turisti per le sue bellezze naturali, unite ai villaggi pittoreschi, ai monumenti bizantini, alle fortezze veneziane, ai monasteri e alle chiese di campagna. È frequentata molto dagli stessi greci e meno nota al turismo internazionale. Le case dei pescatori sono a prezzi bassi.

3. Isola di KarpathosScarpanto è un’isola dell’Egeo appartenente geograficamente al Dodecaneso. Una delle sua peculiarità è rappresentata dal vento il meltemi che soffia impetuoso, per questo è sempre fresca e amata da chi pratica surf. Gli alberghi più economici sono situati nel capoluogo Pigadia.

4. Isola di AndrosÈ la più settentrionale dell’arcipelago delle Cicladi, è snobbata spesso dai turisti perché è la più vicina ai porti dell’Attica. E’ caratterizzata da lunghe spiagge sabbiose e da acque cristalline, garantisce una vacanza all’insegna del relax.

5. Isola di Thassos. È l’isola greca più settentrionale del Paese, questa destinazione è lontano dai circuiti turistici più convenzionali, è ancora relativamente poco conosciuta specie dal turismo di massa.

6. Isola di Symi. È un’isola greca del Mar Egeo nell’arcipelago del Dodecaneso, dista quasi un’ora di traghetto da Rodi, ma i prezzi sono il 30 per cento in meno della sua vicina più famosa. E’ un’isola relativamente piccola, circondata da alte rocce e stupende acque cristalline. Il gioiello dell’isola è il monastero di Panormiti dove numerosi pellegrini si riuniscono per il culto dell’Arcangelo Michele, che è considerato il protettore dell’isola.

7. Isola di IcariaÈ un’isola situata nell’Egeo centro-orientale. Nasconde molti paesini pittoreschi e splendide spiagge, soprattutto nella parte meridionale dell’isola. Il fatto che per raggiungerla si debba fare un lungo viaggio in traghetto, la rende ancora una meta poco ambita dal turismo di massa e per questo i suoi prezzi sono davvero accessibili.

8. Isola di CretaL’isola è la più grande di tutta la Grecia, ed è anche quella che offre la più vasta scelta di sistemazioni alberghiere. E’ ricca di spiagge,  siti archeologici unici al mondo e parchi naturali.

9. Isola di Kos. Sono numerosi i voli low cost che raggiungono l’isola di Kos. Oggi è tra quelle turisticamente più in espansione del Dodecaneso.

10. Isola di MilosL’isola vulcanica di Milos è un vero gioiello, nonostante sia molto affollata nei mesi centrali dell’estate, si presenta ai turisti come uno dei segreti meglio custoditi dell’Egeo. Conta ben 75 spiagge.

Grecia low cost: le isole dove andare quest’estate