E’ meglio il posto corridoio o finestrino in aereo? La risposta

Il posto al finestrino e quello del corridoio si contendono il primato al momento di comprare un biglietto aereo. Ecco quale scegliere a seconda delle necessità e del volo.

Se vi capita di essere indecisi su che posto in aereo scegliere, tra quello al finestrino o quello del corridoio, ci sono un paio di considerazioni che dovete tenere a mente quando comprate un biglietto. La scelta può dipendere dalle proprie necessità: se volete più spazio per le gambe allora il corridoio farà per voi, mentre se preferite godervi il panorama dall’alto in tal caso prendete il finestrino. Insomma, ogni posto ha delle qualità e degli svantaggi.

Il posto del corridoio è da preferire quando il viaggio è lungo. Dovrete andare spesso in bagno ma soprattutto vorrete farvi due passi per migliorare la circolazione delle vostre gambe, evitando così di dovervi arrampicare sulle persone. Per la stessa ragione, ma soprattutto se avete le gambe lunghe, un po’ di spazio extra per stirarvi non farà male, soprattutto se viaggiate in economy o in voli low cost. Allo stesso modo, se soffrite di claustrofobia è meglio sedervi dove non vi sentirete rinchiusi. Se dovete fare scalo e per il volo successivo avete poco tempo, sedendovi verso il corridoio non dovrete aspettare che tutti gli altri passeggeri fluiscano e potrete correre verso il nuovo gate senza intoppi. Inoltre, per evitare di disturbare ulteriormente i vostri compagni di viaggio per prendere in continuazione oggetti dalla cappelliera, allora è meglio sedersi verso il corridoio per muoversi con maggiore libertà.

Invece, è meglio scegliere il posto al finestrino quando volete dormire. Avrete un appoggio dove reclinare la testa, ma soprattutto nessuno vi disturberà per andare al bagno o per prendere i propri oggetti alla cappelliera. Inoltre, se non volete riposare ma godervi il paesaggio, allora è la scelta ideale. Quando viaggiate con bambini è perfetto per avere un po’ più di privacy per cambiare i pannolini, allattarli o cullarli, senza dover coinvolgere degli estranei nei vostri affari familiari e intimi. Anche se siete in volo con un compagno è preferibile scegliere il finestrino, dato che le aerolinee solitamente vendono i posti centrali per ultimi, perciò c’è maggiore probabilità di trovarlo vuoto se uno dei due prende il posto al finestrino e l’altro sul corridoio, così da avere più spazio per entrambi. Infine, è da preferire se non volete essere urtati dagli altri passeggeri o dai carrellini delle hostess. É da scegliere se volete tranquillità.

E’ meglio il posto corridoio o finestrino in aereo? La risp...