Cosa conviene comprare a Jakarta

Cosa conviene comprare a Jakarta? La capitale indonesiana è una delle città più grandi e multiculturali del mondo, dunque le offerte per i turisti sono innumerevoli

 

Conoscere che cosa conviene comprare a Jakarta è una preoccupazione ben lontana dai pensieri dei turisti e viaggiatori in visita nella capitale indonesiana. Questa grande metropoli asiatica è infatti una delle città più conosciute per i suoi souvenir e gadget, in grado di racchiudere tutta l’essenza dell’Indonesia e del Sud Est asiatico. A Jakarta i viaggiatori non troveranno però solo prodotti più esotici, dato che nella città sono presenti innumerevoli centri commerciali, luoghi perfetti per qualche acquisto low cost. Di seguito qualche linea guida in caso di tour nella capitale indonesiana.

Chi è giunto a Jakarta e intende conoscere cosa conviene comprare in città può cominciare da uno dei tanti e variopinti mercati. Va ricordato che la contrattazione è d’obbligo, ma chi è perseverante e deciso riuscirà a fare veri e propri affari, conquistandosi la stima dei venditori. L’Indonesia è famosa per i vecchi prodotti di antiquariato, che possono rappresentare un ottimo souvenir. Monete di argento, lampade, ceramiche colorate di ispirazione olandese: basta andare in un mercatino delle pulci e iniziare la contrattazione.

Gli amanti delle grandi griffe internazionali troveranno a Jakarta numerose boutique e punti vendita in grado di soddisfarli. Lungo le vie della città marchi come Armani, Versace e Dior possono essere acquistati nei negozi indirizzati verso la fascia medio-alta della popolazione, come Grand Indonesia e Plaza Indonesia. A Jakarta è presente anche una catena di abbigliamento in catering per i più abbienti, distribuita in zone commerciali della città come Kemang e Pasaraya Grande.

I viaggiatori che vogliono sapere cosa conviene comprare a Jakarta non possono perdersi i negozietti e le botteghe artigianali della periferia, lontani dal glamour del centro urbano. Qui si possono trovare spettacolari sculture in legno, come maschere e statue di figure antropomorfe tradizionali della cultura indonesiana, che possono essere ritrovate anche a Bali. Tra i souvenir più caratteristici figurano anche le marionette, chiamate wayang, e il classico pugnale delle cerimonie rituali indonesiane, il kris. I migliori artigiani della città lavorano anche con maestria il rame e l’ottone, materiali con i quali vengono realizzati splendidi utensili per la casa.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Jakarta