Autunno, tempo di sagre della zucca in Piemonte

Sagre della zucca in Piemonte: scopriamo quando e dove si svolgono le sagre dedicate a questo ortaggio autunnale, che rende ottime tutte le ricette

Tra le sagre della zucca in Piemonte, la più conosciuta è sicuramente quella di Piozzo, un paesino situato nel territorio della provincia di Cuneo . La zucca è un alimento che viene utilizzato per preparare tantissime ricette, alcune molto antiche, tramandate di generazione di generazione attraverso la tradizione orale. In moltissimi posti vengono organizzati eventi che la riguardano, in tutte le sue forme, dal punto di vista culinario. Con la zucca vengono preparati tortelli e cappellacci di pasta fresca, frittelle squisite e tantissime altre leccornie. La sagra di Piozzo è una manifestazione dove i produttori espongono le proprie zucche adagiandole su vecchi carretti e birocci appartenenti al passato. Per le vie del borgo si snodano bancarelle colorate piene di oggetti di artigianato locale e prodotti tipici delle Langhe, mentre artisti musicali intrattengono con i loro spettacoli. Presente lo stand gastronomico dove mangiare tanti deliziosi piatti realizzati con la zucca, la regina della tavola piemontese nei mesi autunnali. Si svolge di solito durante la prima domenica del mese di ottobre. Quest’anno si svolgerà dal 2 al 4 di ottobre e sarà alla sua 22° edizione.

Ricordiamo che più o meno nello stesso periodo nella provincia di Cuneo ci saranno anche la sagra e il premio della castagna. Restando in tema di sagre della zucca in Piemonte, cerchiamo di scoprire in quali altri luoghi viene celebrato questo ortaggio autunnale. Una di queste è la Zucca delle Meraviglie, organizzata nel Basso Monferrato nel mese di settembre. Il 24 e il 25 sarà impossibile resistere al profumo delle varie preparazioni a base di zucca che si potranno sia mangiare che acquistare durante tutta la durata della sagra. Squisite marmellate, zucca fritta, in crema o in zuppa, un delirio di sapori che vi faranno impazzire. Si tratta di una delle sagre della zucca piemontesi di maggiore successo, soprattutto per le sue colorate bancarelle piene di prodotti tipici del borgo di Piea, costruito sulle pendici del colle che ospita l’imponente castello medievale. Tanti intrattenimenti musicali per grandi e piccini ti aspettano in Piemonte, tra un piatto e l’altro. Presente anche il mercatino artigianale.

Anche in provincia di Torino , il capoluogo piemontese, avrà luogo una sagra della zucca. Si tratta di quella che si svolgerà a Brandizzo, la terza domenica di ottobre. Ci saranno tortelli, dolci, torte salate e frittelle preparate con la zucca per tutti. La prima edizione della sagra della zucca in questo comune torinese risale al 1998. Un’ampia esposizione di prodotti locali, sia artigianali che gastronomici vi stanno aspettando a Brandizzo. Il 3 e il 4 di ottobre, all’interno della sagra della zucca di Sciolze, si svolgerà la divertente competizione amatoriale Zucche in Corsa, al termine della quale ci sarà una cena a base, ovviamente di zucca, ma anche con tanti altri prodotti locali gustosissimi. Un evento da non perdere se state curiosando tra le sagre autunnali che si svolgono in Piemonte o se avete deciso di trascorrervi un soggiorno. A Vicolungo, un paesello situato nel territorio della provincia di Novara, si svolgerà la Sagra della Zucca, una fantastica occasione per scoprire tante ricette da fare a casa con le zucche acquistate nelle bancarelle della sagra.

Anche a Verbania ci sarà la Sagra della Zucca, il terzo weekend di ottobre. Il piatto forte di questa sagra è il risotto alla zucca, una vera prelibatezza da non perdere assolutamente. Lo stand gastronomico sarà aperto anche a mezzogiorno con tante specialità a base di zucca e tanti altri prodotti tipici del Piemonte. A Omegna ci sarà la zucca celebrate tra halloween e la cucina italiana, in un equilibrato mix di colori e sapori. A Isola di Sant’Antonio ci sarà anche qui un evento che celebra il famoso ortaggio. Si svolgerà dal 2 al 4 di settembre presentando allo stand gastronomico agnolotti ripieni con zucca e noce moscata, frittelle e tantissimi altri gustosi piatti a base di zucca piemontese. Il venerdì sera ci saranno anche paella e sangria per tutti. Nel periodo autunnale il Piemonte pullula di sagre enogastronomiche, quindi potrebbe capitare che vi troviate qui per la zucca ma che incontriate la sagra del fungo porcino, del tartufo, della polenta e della castagna. Impossibile non abbuffarsi di tutte queste ghiottonerie. Il tutto annaffiato con un bicchiere di buon Barbera e un gianduiotto per finire il pasto, cosa chiedere di più?! E’ presente una sagra della zucca anche il località Castelletto, in provincia di Alessandria , alla fine di agosto. Tra un’esibizione di ballo e una cover band che canta ci sarà lo stand gastronomico a fare il protagonista, con tanti sfiziosi piatti a base di zucca e altre specialità piemontesi. Il Monferrato è sicuramente la zona più ricca di sagre della zucca di tutto il Piemonte. L’ideale sarebbe organizzare un itinerario enogastronomico che tocchi più località in modo da poter partecipare a quante più sagre possibile. Infine il comune di Carrosio con la Pro Loco locale ha organizzato la propria sagra della zucca negli ultimi giorni di settembre. Anche qui stand gastronomico e intrattenimento musicale per grandi e piccini.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Autunno, tempo di sagre della zucca in Piemonte