Le spiagge e le città marittime più belle dell’Algarve

L'Algarve è la regione più a sud del Portogallo, dove si trovano numerose spiagge di sabbia bianca e cittadine caratteristiche

Uno dei luoghi più apprezzati per una viaggio in Portogallo è la costa meridionale, dove visitare le meravigliose spiagge dell’Algarve, questa incantevole regione costiera rinomata per il turismo estivo. Da Faro a Lagos, da Tavira ad Albufeira, tutta l’area è un susseguirsi di cittadine storiche, spiagge da cartolina e meravigliosi paesaggi naturali. Ecco alcuni consigli per una vacanza in Algarve, in Portogallo, per vedere alcune delle località e delle spiagge più suggestive della zona.

Faro, Portogallo: spiagge e luoghi a vedere

Uno dei luoghi da vedere in Algarve è Faro, il capoluogo della regione, una città costiera ricca di fascino, ideale per chi non ama le folle di turisti. Qui è possibile passeggiare nei caratteristici vicoli del centro storico, ammirando l’atmosfera unica del posto e visitando luoghi come la Cattedrale di Santa Maria e la Cappella delle Ossa risalente al 1816. Leggermente fuori dalla cittadina c’è invece il bellissimo Palazzo di Estoi, realizzato in tipico stile rococò e aperto ai turisti.

Oltre al romantico centro storico si tratta comunque di una località balneare, in grado di offrire un paesaggio unico immerso in un tratto di costa di particolare bellezza. Tra le migliori spiagge di Faro troviamo la zona del Parco Naturale di Rio Formosa, una riserva protetta in cui fare escursioni e birdwatching, la quale allo stesso tempo ospita anche la Ilha Deserta, la Ilha do Farol, la Ilha da Culatra e la Praia di Faro, un posto paradisiaco con un’acqua limpida e una sabbia finissima.

Le migliori spiagge dell’Algarve: Tavira e dintorni

Tra le località più apprezzate per una vacanza in Algarve c’è Tavira, una cittadina incantevole situata a una trentina di chilometri dal confine con la Spagna. Qui si possono visitare chiese e monumenti storici, come il Convento da Graça, il ponte di epoca romana, gli edifici di Piazza della Repubblica, la Chiesa della Misericordia e quella di Santa Maria al Castello, in cui si trovano le tombe dei combattenti cristiani che respinsero gli assalti degli arabi.

Inoltre sono presenti delle spiagge mozzafiato, come Praia do Barril con il cimitero delle ancore testimonianza della tradizionale pesca al tonno, Praia de Tavira e Praia di Terra Estreita. Nei dintorni di Tavira sono localizzate Cabanas, una cittadina semplice ma affascinante, Monte Gordo, Altura e Vila Nova de Cacela. Monte Gordo non è una delle zone più belle dell’Algarve, tuttavia è un centro balneare con strutture attrezzate, bar, ristoranti e una spiaggia di sabbia bianca molto larga.

Viaggio in Algarve: il meraviglioso litorale di Albufeira

Nel centro dell’Algarve si trova Albufeira, una delle destinazioni principali per chi visita questa meravigliosa regione costiera del Portogallo, una zona turistica frequentata sia dalle famiglie che viaggiano con i bambini che dai giovani alla ricerca di un po’ di divertimento. Da vedere assolutamente il pittoresco centro storico di Albufeira, con negozi e ristoranti dove assaggiare la cucina tipica portoghese, fermandosi a visitare la Chiesa di Matriz, il Museo di Archeologia e la Torre dell’Orologio del 1755.

Per quanto riguarda il mare ad Albufeira sono presenti alcune delle spiagge più belle dell’Algarve, tra cui la famosa Praia da Falesia con il suo scenario naturale, composto da formazioni rocciose e una natura quasi incontaminata, Praia da Galé e Praia de São Rafael nella zona ovest, le splendide Praia Olhos de Agua e Praia da Oura nella parte est, mentre vicino al centro ci sono Praia do Peneco e Praia dos Pescadores, con un’acqua sempre pulita e piuttosto calda.

Lagos: tra spiagge da cartolina e tradizioni

Una delle destinazioni più ricercate per una vacanza in Algarve al mare è Lagos, un’importante città dal punto di vista storico, con una tradizione antica risalente all’epoca fenicia. Da non perdere una visita alla Chiesa di Sant’Antonio, alla Fortezza Bandeira del XVII secolo e ai resti dell’ex-mercato degli schiavi, uno dei primi centri in Europa dediti alla tratta degli africani. Inoltre è possibile passeggiare nella parte moderna, sul romantico lungofiume fermandosi a mangiare in uno dei tanti ristoranti del porto turistico.

Allo stesso tempo Lagos è famosa per le sue incredibili spiagge di sabbia bianca, con un’acqua fredda ma estremamente pulita e trasparente durante tutta la stagione estiva. Una delle più apprezzate è la Praia de Dona Ana, un posto veramente idilliaco, ma altrettanto vale per il promontorio di Ponta da Piedade con le sue scogliere a picco sul mare, Praia da Rocha, Burgau, Praia da Luz e Porto de Mos, punto che richiama gli appassionati di surf per la frequente presenza di onde e vento.

Vacanze in Algarve: altre zone da vedere

Non esiste luogo in Portogallo come l’Algarve, specialmente quando si è alla ricerca di una località di mare, dove passare le vacanze estive tra spiagge da sogno e un’atmosfera serena e rilassata. Tra i posti da vedere ci sono anche Portimão, conosciuto per la qualità dell’enogastronomia locale, Cabo de São Vicente, caratterizzato da una costa rocciosa dalla quale assistere a suggestivi tramonti sull’oceano, la città storica di Silves, la Praia do Vau, Martinhal Beach nei dintorni di Sagres e Praia do Amado, una delle spiagge più belle dell’Algarve.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le spiagge e le città marittime più belle dell’Algarve