Le 5 persone che non vorresti mai incontrare in volo

Ecco cinque tipologie di persone che non auguriamo a nessuno di incontrare in uno spazio ristretto come quello dell’aereo

Viaggiare in aereo può essere piacevole ma, in alcune occasioni, può diventare il vostro incubo peggiore. A causa di queste cinque persone.

Ci sono individui che, purtroppo, dovrebbero essere consapevoli che quando salgono su un aereo non sono proprio piacevolissimi. Questo probabilmente vale anche in tutti gli altri ambiti della vita ma si sa, quando ci trova in volo, su un mezzo il cui spazio è davvero molto ristretto, alcuni sono ancora più insopportabili. Ecco le cinque persone che nessuno vorrebbe mai incontrare in volo.

L’ansioso

La paura di prendere un aereo è comprensibile, ci mancherebbe. Ma veder andare in iperventilazione la persona accanto a noi nel momento del decollo non è il massimo. Soprattutto se questa inizia a dire “oddio ma è normale che l’aereo fa così, ma secondo te questo rumore è preoccupante?” ogni tre secondi. E continuerà così, per tutta la durata del viaggio.

Il mangione

Evviva il buon cibo, evviva chi se ne frega della linea e si prende il gelato quando gli pare. Ma sentire il proprio vicino di posto che per tre ore sgranocchia patatine e mangia biscotti, è assolutamente fastidioso. Soprattutto perché, a causa dello spazio limitato, le briciole finiranno inevitabilmente anche addosso a voi. La cosa più insopportabile del mangione? Non vi offre niente.

Il logorroico

Non vi siete nemmeno seduti che già si è presentato. Voi magari volevate farvi il viaggio in aereo in santa pace, leggendo un libro o ascoltando della musica, e invece no. Non potete perché c’è lui, il logorroico, che vi deve necessariamente raccontare tutta la sua vita. Di cui a voi non importa assolutamente nulla. Enjoy.

Il lamentoso

Non gli sta bene niente. Si lamenta di tutto: dei sedili scomodi, del servizio, delle turbolenze, della pressione, di voi che gli toccate il braccio con il vostro, dei bambini che piangono, della fame, delle sete, di quello davanti che ha il sedile inclinato di un millimetro, del bagno, del segnale rosso, del ritardo, dell’anticipo, della cappelliera… e qualsiasi altra cosa esista al mondo. Non servirà a nulla ricordargli che si trova su un volo low cost, lui troverà comunque da ridire.

I fidanzati

Questa è la categoria da evitare se siete delle persone, ciniche, allergiche all’esposizione delle emozioni in pubblico e – soprattutto – single (magari da poco). Esistono due tipi di fidanzati: quelli che litigano tutto il tempo e quelli che si riempiono di bacini, carezzine e complimentini per tre ore. E ovviamente il linguaggio che parlano prevede solo parole che finiscono in –ini. Avrete voglia di lanciarvi giù dall’aereo, ma non potrete. Potete solo sperare che il karma faccia il suo corso e che prima o poi si lascino. Così, per ripicca.

Le 5 persone che non vorresti mai incontrare in volo