Turismo autunnale 2020: la pista ciclabile vista mare più bella del Mediterraneo è in Italia

Un percorso su due ruote che si districa tra natura e storia e che ci regala panorami e scorci mozzafiato: benvenuti sulla Ciclabile Maremonti

Lento e sostenibile, questo è il turismo che ci piace, lo stesso che ci permette di scoprire in modo inedito il BelPaese, da nord a sud, pedalata dopo pedalata. La scelta di una vacanza, o di una gita fuori porta su due ruote, è sempre più una certezza per i cittadini italiani che sono alla ricerca di esperienze autentiche e a contatto con la natura.

E le piste ciclabili presenti in Italia, possiamo dirlo, sono un vero vanto per il nostro Paese; vista mare, lago o montagna, quello che conta è salire in sella alla bici e dare inizio a una suggestiva e spettacolare esperienza on the road.

Se non sapete quale scegliere, il nostro consiglio è quello di cominciare proprio da Framura, il piccolo gioiello ligure che è la base di partenza di un percorso di incantevole bellezza, che si districa tra natura e storia, e che regala panorami e scorci mozzafiato.

Pista ciclabile Framura

Vista della costa dalla Ciclabile Maremonti – Fonte iStock

Ci troviamo sulla pista ciclabile di Framura, considerata in assoluto una delle più belle e organizzate di tutta Italia. Anche conosciuta come Ciclabile Maremonti, collega Framura, Levanto e Bonassola attraverso un percorso rigorosamente vista mare che però, come il nome stesso suggerisce, alterna anche visioni di splendide montagne.

Il percorso ciclabile comincia proprio a Framura, nei pressi del porticciolo dove è presente anche un noleggio bici. Molto suggestiva è l’antica stazione ferroviaria ottocentesca che oggi ospita il centro di informazioni turistiche e che si percorre in bicicletta o a piedi passando sotto le gallerie in pietra restaurate.

Pista ciclabile Framura

Ciclabile Maremonti – Fonte iStock

Percorrendo questa strada su due ruote incontrerete alcune delle spiagge più belle della costa per poi ammirare gli scenari caratteristici dei borghi della Liguria che cambiano dall’alba al tramonto. Per queste ragioni, la pista ciclabile di Framura è bellissima sia in estate, che in autunno e primavera, perché regala sempre scorci inediti e meravigliosi che si trasformano stagione dopo stagione.

Assoluto protagonista del percorso su due ruote resta però il mare, tra calette incontaminate e le mille sfumature di blu il contatto diretto con i colori e i profumi del mar Mediterraneo è assicurato.

Oltre a essere bellissima, la pista ciclabile di Framura è di facile percorrenza, adatta quindi anche alle famiglie. Lungo tutto il tragitto, infatti, sono presenti diverse aree di sosta, oltre che una corsia riservata ai pedoni per chi vuole ammirare a piedi il panorama prima di rimettersi in sella.

Pista ciclabile Framura

Ciclabile Maremonti – Fonte 123rf/ Ivan Savini

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Turismo autunnale 2020: la pista ciclabile vista mare più bella del M...