Castelli della Loira in festa per Leonardo da Vinci nel 2019

Il 2019 segna il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci e nella Valle della Loira ci saranno tantissimi eventi

Il 2019 segna il cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci. Il Castello di Clos Lucé ad
Amboise, nel cuore della valle della Loira, sarà il cuore dei festeggiamenti e degli eventi. Ma non solo.

La Francia celebra anche la nascita di Caterina de’ Medici (a Firenze) e l’inizio della costruzione del castello reale di Chambord, uno dei più iconici castelli della Loira.

Tutta la regione, fatta di splendidi paesaggi classificati Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco, sarà quindi ricca di eventi commemorativi.

Oltre a Chambord e Clos Lucé, anche i castelli da favola di Azay le Rideau, Valençay, Chenonceau, l’Ala Francesco I del Castello Reale di Blois e l’intera regione Centro-Valle della Loira, culla delle arti e dell’architettura del Rinascimento in Francia, ospiteranno happening dedicati al genio di da Vinci.

Giardino della Francia dalla fine del Medioevo agli inizi del XVII secolo, la Valle della Loira, le sue città e i suoi castelli costituiscono il principale luogo di residenza dei re di Francia.

Leonardo da Vinci arrivò ad Amboise nel 1516, all’età 64 anni. Visse i suoi ultimi tre anni al Castello del Clos Lucé, vicino alla corte del re Francesco I.

Nel corso del 2019, Clos Lucé, dimora di Leonardo da Vinci, e il Castello reale d’Amboise che accoglie la sua tomba, celebreranno il genio italico.

Da maggio ad agosto 2019 Amboise ospiterà la tela La morte di Leonardo da Vinci di F. G. Ménageot, nei mesi estivi un festival musicale e giochi e balli medievali.

Il Castello del Clos Lucé aprirà un nuovo spazio interattivo all’interno del parco dedicato a Leonardo pittore e architetto e ospiterà eccezionalmente un arazzo che, per la prima volta in assoluto, lascerà i Musei Vaticani dove è conservato. Ci saranno anche eventi musicali e serate speciali.

Eventi anche a Tours, dalla maratona speciale per i 500 anni di rinascimento che parte dalla città per arrivare ad Amboise alle visite guidate a tema.

Ma gli avvenimenti più suggestivi saranno sicuramente quelli che si terranno nei castelli. Château du Rivau ospiterà una mostra di artisti contemporanei ispirati da Leonardo; Château d’Azay-le-Rideau organizzerà spettacoli di suoni e luci serali, allo Château de Langeais ci saranno danze e a Chinon speciali cene-spettacolo, mentre a Chenonceaux la novità la crociera lungo il fiume Cher. Tantissimi gli appuntamenti a Chambord così come a Blois.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Castelli della Loira in festa per Leonardo da Vinci nel 2019