Arezzo: gli appuntamenti e le attrazioni della Città del Natale

La magia del Natale esplode ad Arezzo, attirando i turisti tra tour cittadini, la Casa di Babbo Natale e una gigantesca ruota panoramica

Dalla ruota panoramica alla Casa di Babbo Natale, Arezzo spalanca le porte ai turisti in versione natalizia.

Nel 2015 è stata inaugurata la manifestazione Arezzo Città del Natale, da un’idea del Comune e dalla collaborazione con Confcommercio. Numeri incredibili a partire dalla prima edizione hanno fatto registrare notevoli aumenti anno dopo anno. Si è arrivati a toccare quota 1 milione di visitatori, il che vuol dire aver ufficialmente vinto la sfida, rivitalizzando il centro cittadino nei mesi invernali, che solitamente fanno registrare un numero notevolmente inferiore di turisti. Così, grazie ai mercatini e le tante attività, Arezzo è diventata il regno del Natale.

Arezzo

Fonte Foto: iStock

Il Mercato Tirolese in Piazza Grande ha raggiunto la sua quarta stagione, coi suoi trentaquattro stand aperti al pubblico tutti i giorni. Ognuno di questi contribuisce alla formazione del Villaggio di Natale, dominato dalla gigantesca ruota panoramica, posta nella sezione più alta della città, e con il ghiaccio a farla da padrone. Tante le attrazioni per il pubblico presente, dalla casa di Babbo Natale al planetario, passando per un gigantesco villaggio in parte realizzato con i Lego, per un totale di 400 metri quadrati, con numerose esposizioni dei celebri mattoncini.

La collaborazione del Comune di Arezzo prevedeva inoltre lo sfruttamento di nuovi spazi, come ad esempio il Prato, ovvero un’enorme area verde che domina la città nella zona della ruota panoramica. L’idea di fondo è quella di lasciare un ricordo indelebile nei locali e nei turisti. A bordo della ruota è possibile godere di una vista mozzafiato, da una posizione unica. Una bellezza da togliere il fiato, così come le Big Lights, ovvero sia uno splendido gioco di luci, alle quali segue il video mapping di Natale in Piazza Grande.

Ci si può inoltre recare presso la Baita Tirolese, enorme spazio dedicato alla ristorazione, che vanta 100 metri quadrati in cui gustare ottime birre in bottiglia e artigianali. Per quanto concerne la Casa di Babbo Natale, questa è stata realizzata nel Palazzo della Fraternita dei Laici, edificio magnifico del 1300. Insieme a tutto ciò sono infine previsti anche dei tour cittadini: è dunque possibile approfittare del pacchetto “Arezzo e la magia del Natale”, con un tour dalla durata variabile da 1 a 3 ore.

Natale ad Arezzo

Fonte Foto: iStock

Arezzo: gli appuntamenti e le attrazioni della Città del Natale