Ryanair festeggia l’apertura dell’area Schengen con un’offerta low cost

La compagnia aerea ha lanciato un'offerta con 500mila biglietti a partire da 19,90 euro a tratta

Dall’1 luglio l’Italia riapre le proprie frontiere a 15 Paesi extra Ue. Un segnale importantissimo per il ritorno alla normalità pre-Covid in termnini di viaggi e di turismo. Per festeggiare la riparteza del turismo e il ritorno nei cieli di mille voli giornalieri, Ryanair ha lanciato un’offerta low cost con 500mila biglietti a partire da 19,90 euro a tratta. Si può viaggiare con queste tariffe a fine agosto e a settembre. Si può prenotare fino a mezzanotte del 3 luglio.

La compagnia aerea riparte quindi da 200 aeroporti europei, ripristinando quasi il 90% del proprio network.

Tra i Paesi fuori dall’area Schengen che riaprono i confini c’è il Marocco. Ci sono voli Ryanair per Marrakech in partenza da Milano Bergamo, da Roma Ciampino e da Pisa, per Fez, Agadir e Tangeri dall’aeroporto di Bergamo e per Rabat da Ciampino. Che si cerchi una vacanza al mare dove le lunghe spiagge affacciate sull’oceano regalano distanziamento e relax o un soggiorno nella magica Marrakech, tra piazze, giardini, suq, hammam e affascinanti rihad questo Paese nordafricano è perfetto per un viaggio di fine estate.

Ma settembre è il periodo perfetto per regalarsi una vacanza nella tanto amata Grecia, quando le spiagge si saranno un po’ svuotate e si potrà passeggiare più liberamente nelle “chora” dei villaggi tipici. Inoltre, anche sulle misure restrittive per gli italiani si sarà fatta maggiore chiarezza.

La compagnia vola su tantissime destinazioni greche, da Creta a Salonicco, da Kos, nel Dodecaneso, a Corfù, da Rodi a Cefalonia, nelle Ionie, da Mykonos a Santorini, nelle Cicladi, da Calamata, nel Peloponneso, alla Capitale Atene.

Cefalonia

Uno scorcio di Cefalonia @iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanair festeggia l’apertura dell’area Schengen con un&#82...