Qual è il museo italiano più amato dai turisti? Scoprilo

La classifica dei più gettonati tra i 419 musei, monumenti e siti archeologici italiani

Oltre 400mila visitatori in più per il Colosseo, che con 5.625.219 turisti, si conferma il più gettonato tra i 419 musei, monumenti e aree archeologiche statali italiani. Oltre 100mila presenze in più anche per gli scavi di Pompei. Visitatori in crescita anche per gli Uffizi e il Corridoio Vasariano di Firenze. In crescita anche gli scavi di Ercolano (+38,5mila).

E’ la classifica dei siti più visitati stilata dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali a conclusione dell’anno 2013. Perdono visitatori la Reggia di Caserta (-100.000), ma anche le Cappelle Medicee a Firenze (-12mila), la Pinacoteca di Brera (-6mila) e la Grotta Azzurra di Anacapri, sull’isola di Capri (-2,8 mila).

Nella classifica anche i Fori Imperiali di Roma, a due passi dal Colosseo, ai quali si accede con un biglietto unico, e la Reggia della Venaria Reale alle porte di Torino, che negli utlimi anni è stata completamente restaurata e rilanciata dal punto di vista turistico.

In totale i visitatori nel 2013 sono stati 38.221.778, di cui oltre 20,4 milioni solo nei siti principali, un numero che negli ultimi 15 anni era stato superato solo nel 2011.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Qual è il museo italiano più amato dai turisti? Scoprilo