Lavoro da sogno in Grecia: un’isola fantastica con 55 gatti

La proposta di lavoro sta facendo il giro del web. Ecco tutti i dettagli per essere presi in considerazione per l'insolito lavoro

Restare sei mesi in vacanza, prendendosi cura dei gatti presenti su un’isola della Grecia sembra un sogno. Si tratta invece di una reale offerta di lavoro.

Conciliare lavoro e vacanze non è sempre la cosa più facile del mondo. Spesso ci si ritrova impegnati in progetti che consentono soltanto pochi giorni di ferie, e così si preferisce trarre il meglio da quanto offerto dal proprio territorio. Se però il lavoro in questione prevedesse un viaggio in una meta vacanziera come la Grecia? Le prospettive potrebbero cambiare radicalmente.

syntos isola dei gatti

Syntos – Fonte: 123RF

È ormai diventato virale sul web un annuncio lavorativo inerente l’isola di Syros, in Grecia appunto. Sei mesi pagati, con alloggio compreso, immersi in un piccolo paradiso tra sole, natura e acque splendide. A cercare volontari per questa particolare esperienza di vita è God’s Little People Cat Rescue, che chiede agli interessati di prendersi cura di ben 55 gatti.

Sulla pagina Facebook dell’associazione non si precisa lo stipendio che verrà elargito, ma in tanti si sono già candidati. Si richiede una permanenza di almeno sei mesi, mettendo di fatto in pausa la propria vita. Un’esperienza unica, ma al tempo stesso una grande responsabilità. Se restare in vacanza per così tanto tempo, in un luogo magnifico, può sembrare il sogno di tutti, dopo il primo mese si potrebbe percepire una certa fatica.

Syros

Syros – Fonte foto: facebook

Lontano da tutti i propri cari, costretti a occuparsi di qualsiasi necessità dei 55 animali in questione. Dalle pulizie, al cibo, passando per eventuali infortuni. Per questo motivo l’annuncio precisa alcune specifiche, così da operare un’iniziale scrematura tra i candidati.

Il prescelto sarà un amante dei gatti, maturo, che possa dimostrare d’avere esperienza nella cura degli animali: “Ci si dovrà prendere cura dei 55 gatti presenti nel rifugio, dando loro da mangiare e i farmaci di cui hanno bisogno”. Si precisa come infermieri e veterinari abbiano un vantaggio nella selezione. Guardando all’aspetto anagrafico invece la ricerca sarebbe tendenzialmente per un uomo o una donna con più di 45 anni.

Al di là dello stipendio, nell’annuncio si precisa come la casa sarà interamente pagata, con uno splendido giardino sull’Egeo. Coperte anche le spese veterinarie necessarie nel periodo di lavoro. Gli orari invece sono quelli part time, circa quattro ore al giorno. Non c’è da aspettarsi una paga molto ricca, considerando l’abitazione inclusa, ma per quella che si preannuncia una fantastica esperienza di vita potrebbe valerne la pena, soprattutto per i veri avventurieri lì fuori.

Lavoro da sogno in Grecia: un’isola fantastica con 55 gatti