La meta più low cost per una vacanza d’estate in Italia

Ecco quale meta scegliere per le vostre vacanze estive, se non volete spendere troppo

Qual è la meta low cost per eccellenza in Italia? È questa una domanda molto gettonata tra i turisti, visto che negli ultimi anni sempre più spesso le famiglie hanno problemi ad arrivare alla fine del mese e non possono permettersi viaggi particolarmente costosi.

Godersi però qualche giorno di vacanza in estate potrebbe non essere così proibitivo come pensate: ci sono infatti molte località, nel nostro Bel Paese, che permettono di soggiornare senza spendere troppo e di godere ugualmente della vicinanza di splendidi paesaggi e della comodità di un’ampia gamma di servizi.

Se cercate un bel posticino al mare dove trascorrere le vostre vacanze, la regione più economica è il Molise. Basandoci sui dati raccolti dal motore di ricerca Holidu, emerge infatti come in questa zona i prezzi siano i più bassi d’Italia, durante il periodo estivo. Qui si possono trovare spiagge bellissime e poco affollate, perfette per chi cerca un po’ di relax lontano dalla calca di turisti.

Termoli

Termoli

Lungo i 35 chilometri della Costa Verde molisana, sorgono piccole perle come Marina di Petacciato, con la sua bellezza selvaggia e le sue acque cristalline. Nei pressi di Termoli vale invece la pena visitare la spiaggia di Rio Vivo, amata da chi pratica gli sport d’acqua. Da qui partono inoltre i traghetti che conducono alle isole Tremiti.

Un’altra scelta low cost per le vacanze estive è la Basilicata. Il suo capoluogo, Potenza, è la città più economica durante il periodo estivo. Sebbene sia lontana dal mare, potete ammirare le sue meraviglie architettoniche e immergervi nelle viuzze del suo suggestivo centro storico. Attenzione però alla settimana in cui avete intenzione di dedicarvi al turismo: il mese di settembre vede infatti i prezzi di Potenza (e in generale della Basilicata) aumentare in maniera vertiginosa.

Potenza

Potenza

Anche l’Abruzzo e la sua affascinante costa sono alla portata di ogni esigenza. Quasi a pari merito con la Basilicata, si attesta tra le regioni più low cost d’Italia. Ci sono molte spiagge che hanno ricevuto l’attestazione di Bandiera Blu 2019, dove ci sono strutture e confort adatti anche alle famiglie.

Infine, una bella sorpresa: la Calabria offre diverse località low cost dove trascorrere le proprie vacanze estive. La più conveniente è senza dubbio Lamezia Terme, che permette ai turisti di godere non solo delle sue belle spiagge, ma anche di numerosi parchi e aree naturali dove trovare refrigerio dall’intenso caldo estivo.

Scalea, in provincia di Cosenza, è invece una nota località turistica in cui si può soggiornare senza spendere troppo. La riviera dei Cedri, con la scogliera dell’Ajnella e le splendide grotte marine che costellano il panorama di Scalea, è assolutamente imperdibili.

Scalea

Scalea, spiaggia dell’Arcomagno

La meta più low cost per una vacanza d’estate in Italia