Meteo: nelle prossime ore arriva la neve anche in pianura

Questa settimana sarà difficilissima per l’Italia che sarà colpita da condizioni meteo sempre più invernali.

Freddo intenso e neve fino in pianura: questa settimana sarà difficilissima per l’Italia che sarà colpita da condizioni meteo sempre più invernali da Nord a Sud, con temperature in picchiata.

Il maltempo sarà protagonista assoluto, con neve a quote via via sempre più basse e piogge diffuse su quasi tutta la nostra Penisola.

Si imbiancheranno molte città del Nord e del Centro: Torino, Milano, Bologna, Firenze e Roma sono solo le principali dove si riscontreranno i peggiori disagi. Neve anche in collina e lungo le coste. In Emilia Romagna è scattata l’allerta della Protezione civile.

Tanta neve anche sui rilievi appenninici e sull’arco alpino, dove la neve però non è più una novità.

L’ultima settimana di febbraio e la prima di marzo vedranno l’afflusso di aria molto fredda di origine siberiana – Burian – che colpirà gran parte dell’Europa e quindi dell’Italia. Le temperature scenderanno parecchio al di sotto dello zero, con punte fino a -15°C.

Maltempo anche al Sud, con piogge e rovesci anche a carattere di temporale soprattutto sui settori peninsulari e sulla Sicilia. Non è detto che non scenda la neve però nelle zone interne, sotto i mille metri.

Secondo gli esperti bisogna risalire al 1985 e al 2012 per trovare ondate di gelo simili a quella in arrivo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: nelle prossime ore arriva la neve anche in pianura