Venice Simplon-Orient-Express, il treno più iconico del mondo

La nota imprenditrice Chiara Ferragni sta viaggiando sul Venice Simplon-Orient-Express da Venezia a Parigi, un'esperienza incredibile sul treno più iconico del mondo

È il treno più iconico del mondo e, già da questa estate, è di nuovo sui binari. Parliamo del Venice Simplon-Orient-Express dove ad avere l’onore di farci un viaggio -documentato sui suoi social- è la nota imprenditrice Chiara Ferragni, che ha definito questa esperienza “il mio sogno di una vita“.

E non c’è da biasimarla, questo meraviglioso convoglio consente di fare un salto indietro nel tempo, in un’epoca dal fascino nostalgico e intramontabile e dal glamour davvero senza limiti.

La storia del Venice Simplon-Orient-Express

Il Simplon Orient iniziò i suoi viaggi nel 1906 quando venne inaugurato il collegamento Londra-Calais-Parigi-Losanna-Milano attraverso il nuovo traforo del Sempione, con capolinea a Venezia.

Un percorso alternativo rispetto a quello originale, che prevedeva il transito per Strasburgo, Vienna, la Romania e la Bulgaria fino all’antica Costantinopoli con l’ultimo tratto in traghetto.

L’epoca d’oro dell’Orient Express fa riferimento gli anni Trenta, che hanno visto contemporaneamente in funzione tre collegamenti: il terzo è l’Arlberg-Orient Express via Innsbruck, Vienna, Budapest e Atene.

Un treno davvero leggendario e che sembra rimasto fermo del tempo. Infatti, ciò che colpisce particolarmente di questo eccezionale mezzo di trasporto è che lo splendore originario emerge da ogni dettaglio: i pregiati intarsi, i pannelli in vetro e le decorazioni in cera lacca impreziosiscono in particolare le tre carrozze ristorante, dove gustare una cucina raffinata tra arredi d’epoca. Non manca una carrozza bar con tanto di pianista per rendere più sofisticata la permanenza.

Tutta l’eleganza del Venice Simplon-Orient-Express

Basta aprire le porte del Venice Simplon-Orient-Express per tornare ai ruggenti anni Venti, quando nei vagoni rivestiti di seta e velluti sfilavano signore ingioiellate nei loro abiti lunghi e raffinati, e gentiluomini in smoking a brindare con fiumi di champagne e giocare a carte fino all’alba.

Orient Express venezia interni

Il piano bar del Venice Simplon-Orient-Express

Un treno mitico e che è tornato a far sognare appassionati di ogni dove, offrendo un viaggio altamente differente dai soliti schemi. Un’esperienza su rotaia che conduce ad attraversare non solo Paesi e confini, ma anche epoche e stili.

Del resto è una vera e propria Icona dell’Art Déco, con i suoi legni lucidi, la tappezzeria dall’eleganza antica e i lampadari originali di cristallo. Un percorso da vivere con emozione e a ritmi lenti, ma anche un cammino che accompagna a marciare sui binari più scenografici del continente, regalando agli ospiti un’esperienza dal fascino più autentico: quello senza tempo.

I servizi del Venice Simplon-Orient-Express

Un’avventura, tra le altre cose, caratterizzata da un servizio insuperabile, strutture indimenticabili e ricche di cultura, meraviglie della natura e attenzione autentica per i passeggeri. In fondo, qui l’arte del viaggiare ha raggiunto il suo apice.

Le cabine doppie, dotate di comodi sedili da cui ammirare il paesaggio, per la notte si trasformano in allettanti camere da letto con luci soffuse e fresche lenzuola. Emblema del lusso, le ampie cabine Suite che sono ideali per rilassarsi.

camere Venice Simplon-Orient-Express

La Grand Suite Istanbul

Formato da 17 vagoni letto originali del 1920 e 1930, ognuno con la sua storia unica e la sua atmosfera misteriosa, il Venice Simplon-Orient-Express in questo 2021 propone un’offerta di inediti itinerari alla scoperta dell’Europa nascosta e una serie di nuove Grand Suite a bordo.

Il percorso classico si snoda tra Londra e Venezia, attraversando la Francia e la Svizzera. In alternativa è possibile limitare l’itinerario a Parigi-Londra o Venezia-Parigi, come sta facendo l’italiana Chiara Ferragni.

Il percorso di Chiara Ferragni e gli altri itinerari

Il percorso Venezia Parigi prevede la salita a bordo alla stazione di Venezia Santa Lucia. Una volta dentro viene servito agli ospiti un pranzo di tre portate in uno dei vagoni ristorante splendidamente restaurati, ma anche una selezione di dolci in cabina nel pomeriggio. Non manca di certo una piacevole cena di quattro portate, preparata direttamente sul treno da abili chef francesi.

Il secondo giorno, invece, la colazione viene servita in cabina all’orario che si preferisce, per poi attendere l’entrata del treno nella Gare de l’Est di Parigi, dove termina il viaggio.

Ma questo non è l’unico itinerario possibile. Come detto in precedenza ce ne sono diversi e uno più eccezionale dell’altro. Da Verona a Parigi e dalla stessa Verona fino a Londra. Ma anche da Venezia a Londra, da Venezia a Vienna e persino in Ungheria a Budapest. Non mancano, chiaramente, i viaggi di più giorni come quelli in partenza da Venezia per passare a Vienna e terminare questa esperienza fuori dal comune nella famigerata Londra.

servizi treno lusso ferragni

Servizi nel Venice Simplon-Orient-Express

Insomma, percorsi pittoreschi che attraversano l’Italia del Nord valicando le Alpi per marciare in quota arrampicandosi su ripide cime e pendii scoscesi, e correndo su binari sospesi tra cielo e terra. Tragitti che offrono ai fortunati viaggiatori una galleria di paesaggi incantati, dalle valli verdi ai fitti boschi, rasentando costoni innevati e laghi di montagna.

Tra questi splendidi panorami si arriva prima in Austria e poi in Svizzera, e si percorre la Francia alla volta di Parigi. Si può scegliere se scendere qui (come Chiara Ferragni), oppure proseguire per il Regno Unito. Per chi preferisce questa opzione: da Parigi il treno va dritto a Calais passando sotto la Manica con il tunnel per poi toccare, quindi, terra inglese.

Girando in lungo e in largo il Sud dell’Inghilterra, il treno conduce i suoi ospiti tra praterie, campi fioriti, piccoli borghi e villaggi impeccabili, prima di giungere nella Capitale, Londra, dove a Victoria Station, nel centro della città, termina l’emozionante viaggio.

Quanto costa un viaggio sul Venice Simplon-Orient-Express

I prezzi di un viaggio a bordo dell’elegante Venice Simplon-Orient-Express variano a seconda della destinazione scelta e della durata del viaggio. Quel che è certo è che, purtroppo, non è un’esperienza per tutte le tasche. Per esempio, chi opta per l’itinerario Venezia-Londra, che dura quattro giorni, si deve preparare a spendere 6.800 sterline, che sono circa 8000 euro.

Non è proprio un tour economico, insomma. In cambio, però, si ha la possibilità di vivere non solo un’avventura alla scoperta dell’Europa, ma anche l’irresistibile magia di un’esperienza attraverso epoche e stili lontani. Uno di quegli eventi che si dovrebbero vivere almeno una volta nella vita.

Prima di prenotare il vostro viaggio sul treno più iconico che esista, è bene sapere che questa meraviglia opera solo durante i mesi che vanno da marzo a novembre, poiché durante l’inverno il convoglio viene ristrutturato e preparato per la stagione successiva.

treno lusso orient express

Il percorso del Venice Simplon-Orient-Express

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Venice Simplon-Orient-Express, il treno più iconico del mondo