Il ristorante sotto il mare in Norvegia, il primo in Europa

Sull'esempio dei ristoranti sotto il mare delle Maldive, sta per aprire anche in Europa il primo locale sottomarino

Sull’esempio dei ristoranti sotto il mare delle Maldive, sta per aprire anche in Europa il primo ristorante sottomarino. Sarà anche il più grande del mondo.

Niente coralli e nemmeno pesciolini colorati, ma il fascino di un luogo stile “Mille leghe sotto i mari” resta.

Il ristorante sommerso Under aprirà in Norvegia nei pressi di Båly, lungo la costa meridionale del Paese, a circa 400 km da Oslo. Lo ha rivelato la società Snøhetta che lo ha ideato. Lo stile è tutto nordico.

Dall’esterno sembrerà un container di cemento, ma all’interno avrà una gigantesca parete di vetro panoramica per osservare i fondali del mare a cinque metri di profondità e potrà ospitare fino a cento persone.

Le pareti saranno rivestite di legno e sarà disposto su tre livelli: un ingresso con guardaroba, uno Champagne bar e il ristorante principale. I colori blu e verde rimanderanno ai colori naturali dell’oceano che lo circonda. Quando fuori ci saranno -20°C, dentro si starà al calduccio.

Non solo ristorante, però. Under avrà anche la funzione di centro di ricerca marina.

La costruzione di Under ha preso il via nel 2018 per potere aprire al pubblico il 2 aprile 2019. Sarà una delle più grandi attrazioni della Norvegia e ci sono già attese di sei mesi per poterci andare. Dentro ci saranno solo 16 tavoli per un totale di 40 ospiti al massimo. Anche il prezzo di un cena non sarà proprio per tutti: costerà 240 euro a persona (vino escluso), ma il menu degustazione comprenderà ben 18 portate.

Il ristorante sotto il mare in Norvegia, il primo in Europa