“L’amica geniale 3”: le riprese in piazza del Gesù e piazza Dante a Napoli

Sono iniziate in piazza del Gesù di Napoli le riprese della fiction Tv che si ispira ai libri della misteriosa autrice Elena Ferrante, presto a piazza Dante

Sono partite a Napoli le riprese di “L’amica geniale 3” tratto da “Storia di chi fugge e di chi resta”, il terzo romanzo della saga uscita dall’incredibile penna della misteriosa Elena Ferrante. I riflettori della nuova e attesa stagione della fortunata fiction di Rai Uno ed Hbo sono tutti puntati su piazza Dante, nel bellissimo centro storico, location unica e luogo simbolo della città partenopea in cui presto inizieranno le riprese.

Luogo di scambio e chiacchiericcio continuo, con i suoi fantastici monumenti e l’imponente statua dedicata al sommo poeta, piazza Dante si trova all’inizio di via Toledo e, attraverso Port’Alba, si congiunge con il Decumano Maggiore.

La sua architettura particolare, a forma semicircolare e pensata per celebrare Carlo III, si può ricondurre alla seconda metà del Settecento grazie all’intervento dell’architetto Luigi Vanvitelli.

Amica Geniale 3 riprese napoli

Le riprese a piazza del Gesù

Ben ventisei statue dell’emiciclo rappresenterebbero le virtù del re e l’edificio a cui offre accesso è il Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II, ex convento di San Sebastiano, in cui si svolgeranno molte scene della nuova serie.

Per l’occasione la location napoletana, facilmente raggiungibile a piedi, è stata completamente ripulita dai graffiti. Inoltre, l’intera piazza è stata studiata appositamente per consentire di fare un tuffo nel passato, ovvero negli Anni Settanta, dove è ambientato il terzo capitolo della saga della Ferrante.

Diverse scene sono già state girate anche in un altro meraviglioso luogo della città. Ovvero in piazza del Gesù, come mostrano queste prime immagini. Qui, a due passi da piazza Dante, sono stati sistemati alcuni elementi tipici dell’epoca come, per esempio, la fermata dell’autobus 140 per Posillipo che è stata lì per tantissimi anni. Anche in questo caso sono stati eliminati i graffiti e le scritte vandaliche presenti su diversi monumenti e sull’obelisco dell’Immacolata.

Altre scene, poi, saranno ambientate ancora nei pressi di Port’Alba e della Libreria Pironti.

Amica Geniale 3 riprese napoli

Le riprese a piazza del Gesù

In questo terzo capitolo le due protagoniste, Lila e Lenù, saranno al centro di nuove avventure prese in prestito dal romanzo “Storia di chi fugge e di chi resta” della famosa autrice.

Nei primi tre episodi, stando alle indiscrezioni, si ritroveranno volti noti al pubblico, già apparsi nelle precedenti stagioni. Attori che verranno sostituiti da volti più adulti al termine delle riprese che dureranno comunque alcuni mesi.

Amica Geniale 3 riprese napoli

Le riprese a piazza del Gesù

La città partenopea è protagonista anche della prima e della seconda serie Tv, così come dei romanzi “L’amica geniale” e “Storia del nuovo cognome“. Le due bambine, infatti, nel primo capitolo della saga vivevano nel Rione Luzzatti, un quartiere popolare nella zona Gianturco, alla periferia Est.

Un luogo che è stato sapientemente ricostruito a Caserta, nell’ex fabbrica della Saint-Gobain. E, se nella prima stagione il set è stato ricreato, nella seconda stagione invece il centro storico di Napoli è il grande protagonista.

Le riprese, come anticipato, dureranno diversi mesi mesi e la nuova serie italiana probabilmente si potrà vedere sugli schermi nella seconda metà del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“L’amica geniale 3”: le riprese in piazza del Gesù ...