Le compagnie aeree che regalano un soggiorno se fai uno stop over

Soggiorni gratis in alcune tra le città più belle del mondo, approfittando di lunghi scali: ecco le compagnie aeree che offrono straordinari stop over

Hai in programma un lungo volo aereo, che prevede un altrettanto lungo scalo in aeroporto? Se scegli la compagnia aerea “giusta”, puoi pernottare gratis e approfittarne per vedere la città.

La compagnia di bandiera turca, la Turkish Airlines, ha deciso ad esempio di estendere il suo servizio di stop over anche ai passeggeri in partenza dall’Italia: così, se viaggi verso gli Stati Uniti, la Cina, la Malesia, l’India, la Thailandia, il Giappone, la Russia, gli Emirati Arabi Uniti, Israele, l’Egitto, l’Oman, il Libano, lo Sri Lanka, il Sud Africa, la Giordania e Corea del Sud, soggiorni gratis in caso il tuo tempo di transito a Istanbul sia superiore alle 20 ore.

Dove? Chi viaggia in Economy Class pernotterà gratuitamente in un hotel a quattro stelle nel quartiere di Sultanahmet (per una notte), mentre chi viaggia in Business Class avrà diritto a due notti omaggio in un albergo a cinque stelle dell’area di Taksim. Una splendida occasione, per risparmiare ma anche per godersi la vista di una tra le più belle città del mondo.

Istanbul

Ph: ozdereisa (123rf)

Ancor più allettante è la proposta di Etihad che, fino a marzo 2020, offre due notti omaggio ad Abu Dhabi prima di raggiungere la destinazione del proprio viaggio. Come fare? Basta prenotare sul sito (entro l’1 marzo 2020) un volo “Multicity” selezionando la data di partenza (antecedente il 31 marzo 2020), scegliere l’hotel in cui si intende soggiornare dalla lista di opzioni e – una volta completata la prenotazione – si riceverà un voucher al proprio indirizzo e-mail.

E dopo il 31 marzo? Ci sono diverse possibilità: se voli in Economy, prenotando due notti la seconda è gratuita; se voli in The Residence, hai diritto a due notti gratis nella Suite Khaleej dell’Emirates Palace; se voli in Business soggiorni gratis una notte in un hotel a scelta, mentre se voli in First le notti sono due.

Abu Dhabi

Ph. monticello (123rf)

Ci sono poi altre compagnie aeree che, lo stop over, lo concedono gratuitamente solo a determinate condizioni oppure offrono soggiorni a prezzi promozioali. Se lo scalo supera le 6 ore, ad esempio, Air Canada offre uno stop over gratuito a chi vola in Premium Economy, Business Class o con tariffa Latitude (per chi vola con le tariffe Basica, Standard, Flex o Comfort il costo è di 49 dollari canadesi, pari a 33 euro) a Vancouver o in altre città canadesi.

Qatar Airways – a chi prenota entro il 28 dicembre e viaggia entro il 31 dicembre 2019 – permette di prenotare soggiorni fino a quattro notti in hotel a quattro cinque stelle a partire da 21 euro a notte. Singapore Airlines, invece, offre pacchetti a partire da 37 euro per una notte in hotel + trasferimento dall’aeroporto all’albergo e una SIM Card.

Gratuiti o (molto) low cost, gli stop over diventano l’occasione perfetta per esplorare una città prima di proseguire lungo il proprio viaggio.

stopover gratis

Ph. Jozsef Soos (iStock)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le compagnie aeree che regalano un soggiorno se fai uno stop over