Come arrivare alla stazione dell’alta velocità di Reggio Emilia

Arrivare alla stazione alta velocità Reggio Emilia: tutte le informazioni utili per chi vuole raggiungere la stazione ferroviaria Mediopadana

Come Arrivare alla stazione alta velocità di Reggio Emilia? La stazione ferroviaria Mediopadana, unica fermata sulla linea AV Milano-Bologna si trova a soli quattro chilometri dal centro storico della città emiliana. Sita in via Città del Tricolore, è raggiungibile facilmente da ogni parte della città. Anche in bicicletta, sfruttando i percorsi già realizzati nell’area nord della città. Coloro che arrivano in stazione possono contare sulle apposite rastrelliere poste all’ingresso della struttura ed approfittare della sorveglianza dei vigilantes privati che, di notte, controllano gli spazi della stazione.

Arrivare alla stazione alta velocità di Reggio Emilia è molto semplice, soprattutto per chi la raggiunge in automobile. Partendo dal centro storico, basta seguire via Antonio Gramsci in direzione Bagnolo. Se invece si proviene dall’autostrada A1 una volta imboccata l’uscita di Reggio Emilia si segue via Trattati di Roma e successivamente via Filangieri. Chi proviene da Modena può prendere l’uscita 4 della Tangenziale Nord e poi seguire Via Morandi, imboccare via Green e via Gramsci, mentre chi proviene da Parma può imboccare l’uscita 5 della Tangenziale Nord, quella di via Trattati di Roma.

Tutti coloro che decidono di arrivare alla stazione alta velocità di Reggio Emilia possono contare su un comodo parcheggio gratuito posto alle spalle della stazione progettata dall’architetto Santiago Calatrava. Il parcheggio conta 820 posti di cui 15 destinati esclusivamente ai disabili ed è sorvegliato nelle ore notturne da una guardia giurata il cui compito è quello di tenere sotto controllo le auto in sosta proteggendole da eventuali ladri.

È possibile arrivare alla stazione alta velocità di Reggio Emilia anche in treno grazie alla stazione Reggio Mediopadana, posta sulla linea ferroviaria Reggio Emilia-Guastalla. La fermata è nata per rendere accessibile lo scalo anche a chi abita in provincia. Tale soluzione può tornare utile anche ai viaggiatori in arrivo alla stazione principale di Reggio Emilia senza che debbano necessariamente prendere i numerosi mezzi pubblici urbani che collegano le due stazioni.

Come arrivare alla stazione dell’alta velocità di Reggio E...