Canada, alla scoperta del Moraine Lake tra le Montagne Rocciose

Il Moraine Lake, situato nella bellissima Valley Of The Ten Peaks, è alimentato da ghiacciai delle Montagne Rocciose. Scopriamo perché è così suggestivo

È talmente bello che è stato immortalato persino sulle banconote da 20 dollari canadesi. Stiamo parlando del Moraine Lake, un lago dalle acque turchesi situato nella bellissima Valley Of The Ten Peaks nel Parco Nazionale di Banff, in Canada.

I suoi sorprendenti colori derivano dai ghiacciai delle Montagne Rocciose Canadesi, che lo circondano completamente, rendendo il paesaggio quasi surreale.

Il modo migliore per poter vivere il lago è quello di noleggiare una canoa o avventurarsi in una delle tante escursioni possibili, ma sono tanti i turisti che si fermano semplicemente a osservare lo spettacolo del panorama, scattando foto. Le montagne innevate, le acque turchesi circondate da larici affascinano chiunque visiti la zona.

Canada, alla scoperta del Moraine Lake tra le Montagne Rocciose

Non è possibile godere di questa vista tutto l’anno, infatti il Moraine Lake è accessibile solo da fine maggio a settembre, visto che in inverno la neve blocca completamente la strada. Naturalmente, all’apertura della strada non bisogna aspettarsi di vedere il famoso colore turchese dell’acqua. Il lago si trova a 1883 metri e, a seconda delle temperature, fino a giugno rimane congelato. Il livello dell’acqua rimane basso fino a quando non cominciano a sciogliersi i ghiacciai, di solito tra la fine di giugno e i primi di luglio. Il periodo ideale per visitare il Moraine Lake e godere del massimo del suo splendore è tra luglio e agosto.

Canada, alla scoperta del Moraine Lake tra le Montagne Rocciose

Le bellissime acque di colore blu profondo, con lo sfondo di montagne ricoperte di neve è uno dei luoghi più fotografati nelle Montagne Rocciose canadesi e probabilmente in tutto il Canada. L’immagine è talmente spettacolare che è stata denominata “Twenty dollars view” (la vista da venti dollari), proprio perché è stata utilizzata sul retro dei venti dollari canadesi emessi tra il 1969 e il 1979. Il momento perfetto per osservare e fotografare il lago è quando il sole è allo zenit: la luminosità del giorno rende i colori ancora più surreali.

Passeggiando lungo il lago, è facile incontrare la fauna locale: marmotte, scoiattoli e le numerose varietà di uccelli che vengono avvistati nella zona. Alcuni sentieri sono accessibili solo in determinati periodi dell’anno, perché in zona ci sono gli orsi e bisogna garantire la sicurezza dei visitatori.

Canada, alla scoperta del Moraine Lake tra le Montagne Rocciose

Canada, alla scoperta del Moraine Lake tra le Montagne Rocciose