Ras Al Khaimah, un nuovo emirato da scoprire

Ras Al Khaimah si trova negli Emirati Arabi Uniti ed è noto per i suoi paesaggi unici, dal deserto, alle montagne alle lunghe spiagge

Ras Al Khaimah è l’emirato che sta registrando la più rapida crescita di tutta la regione. Si trova negli Emirati Arabi Uniti ed è noto per i suoi paesaggi unici che comprendono 64 chilometri di spiagge, montagne e deserti e che danno la possibilità di vivere emozionanti ed avventurose attività sportive. L’emirato di Ras Al Khaimah vanta una ricca cultura e una lunga storia che risale a 7.000 anni fa. Vi sono siti archeologici che risalgono al III secolo a.C. e panorami naturali mozzafiato, spiagge di sabbia dorata, suggestive dune e una cintura verde fatta di palme da datteri fino a Jebel Jais, la montagna più alta degli Emirati Arabi Uniti.

Gran parte della sua popolarità è data dalla facilità con cui si può raggiungere l’emirato. È collegato con 170 città in tutto il mondo e dista 45 minuti di auto dall’aeroporto internazionale di Dubai, ma ci sono anche collegamenti aerei grazie all’aeroporto internazionale.

Il suo obiettivo è quello di attrarre un milione di visitatori entro la fine del 2018 e 2,9 milioni entro il 2025. L’Italia avrà un ruolo importante, avendo contribuito a un incremento del 10,4% dei visitatori solo nei primi sei mesi del 2017. Già a dicembre sarà inaugurata la zip line più lunga e più alta del mondo sul monte di Jebel Jais. Un’attività di grande attrattiva turistica visto che nell’emirato sono migliaia gli appassionati di arrampicata e di trekking che lo scelgono per trascorrere le loro vacanze.

Questa attività, infatti, occupa il secondo posto nella classifica di TripAdvisor tra le attrazioni dell’emirato: il primo posto va a Jebel Jais come attrazione in sé, la montagna che sfiora i 2mila metri. Proprio di recente è stata aperta una strada che costeggia la montagna che regala una vista mozzafiato.

Gli appassionati della tintarella non resteranno delusi dal nuovo emirato con l’apertura dell’isola di Al Marjan, l’arcipelago a forma di corallo. La costa dell’emirato offre spiagge dorate lunghissime e resort in riva al mare. Per chi ama le attività acquatiche, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Chi sceglie di trascorrere una vacanza a Ras Al Khaimah avrà una vasta scelta di attività tra cui spaziare, dalle più attive alle più rilassanti. Con anche un bel po’ di cultura. Vale la pena infatti visitare il Museo nazionale ricavato all’interno di un’antica fortezza che ospita una ricca collezione di manufatti, documenti e manoscritti dei primi abitanti di questa zona.

Da non perdere anche quel che resta del Forte Dhayah del XVI secolo che si erge su una collina a una ventina di chilometri dalla città e che domina il golfo. Da quassù si gode di un bellissimo panorama.

Alle porte della capitale c’è il piccolo villaggio di pescatori di Jazirat al-Hamra, abbandonato dopo il boom del petrolio, ma conservato benissimo grazie all’aria asciutta del deserto che ne ha preservato gli edifici così com’erano. Un tempo qui la popolazione viveva di pesca e della raccolta delle perle.

Un altro villaggio da visitare è quello di Shimal, ai piedi delle montagne Hajar, con un paesaggio decisamente insolito per chi si aspetta di trovare a Ras Al Khaimah solo deserto e sabbia. Il villaggio risale al 2000-1300 a.C. ed è uno dei siti archeologici più interessanti degli Emirati Arabi. Oltre ad armi, vasellame e manufatti è stata scoperta anche una tomba di forma circolare risalente al periodo Umm al-Nar, circa 2600 anni prima di Cristo. Un vero salto indietro nel tempo.

Davvero inaspettate sono infine le Khatt Springs, piscine naturali di acqua calda che hanno proprietà terapeutiche oltre che rilassanti. Le piscine si trovano in un’oasi circondata da palme ai piedi delle montagne, un luogo frequentatissimo dai locali ma anche dai turisti. Tutt’intorno si contano all’incirca 170 siti archeologici che comprendono necropoli e fortificazioni. Un viaggio da fare al più presto, prima che Ras Al Khaimah venga scoperto dalla folla di turisti e perda la sua autenticità.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ras Al Khaimah, un nuovo emirato da scoprire