Mete da visitare in Sicilia partendo dall’aeroporto di Trapani

Atterrare a Trapani permette di visitare alcune delle più belle località della Sicilia occidentale. Vediamo quali sono

La Sicilia è sicuramente una delle regioni più belle d’Italia e la parte occidentale dell’isola è una meta molto amata dai turisti di tutto il mondo.

Vediamo quali sono le località da visitare se atterrate all’aeroporto di Trapani.

Marsala è la città più grande della provincia di Trapani, ricca di storia e di cultura. Sorge sulle rovine di un’antica città punica e può essere considerata un museo a cielo aperto. Nel centro storico, la Chiesa Madre o Madrice di San Tommaso di Canterbury domina piazza della Repubblica, ed è una delle tante meraviglie da visitare. Palazzo Senatorio e Palazzo VII aprile sono tra gli edifici più belli di tutta la città. A Marsala c’è la storica Porta Garibaldi, l’antico accesso alla città, da dove l’Eroe dei due mondi entrò, dopo lo sbarco dei Mille. Il Museo degli Arazzi e il Parco Archeologico sono solo due delle tante meraviglie da vedere in questa splendida località.

Mete da visitare in Sicilia partendo dall'aeroporto di Trapani

L’isola di Favignana, la maggiore delle Egadi, è un vero e proprio paradiso terrestre, elogiata da scrittori e poeti di tutti i tempi. Favignana è la meta perfetta per gli amanti del mare e delle acque cristalline e riesce ad accontentare sia chi preferisce la spiaggia che chi ama le grotte. La particolare forma a farfalla e le sfumature del mare non fanno che alimentare la magia del posto. Oltre al mare e alle immersione, Favignana offre anche un grazioso centro storico e un’area archeologica molto nota.

Mete da visitare in Sicilia partendo dall'aeroporto di Trapani

Altra isola amatissima dai turisti è Pantelleria, straordinario patrimonio di biodiversità. Qui è possibile fare i fanghi termali nello splendido Lago Specchio di Venere, dove ammirare anche i fenicotteri, o una sauna nella Grotta di Benikulà, altro nome della Sauna Naturale di Sibà. Il Laghetto delle Ondine, l’Arco dell’Elefante e l’importante area archeologica dell’isola, accontentano davvero tutti.

Meta gettonatissima è anche San Vito Lo Capo, con le sue acque cristalline e la sua sabbia chiara. Storia, cultura e bellezze paesaggistiche si fondono armoniosamente per dare vita a uno spettacolo della natura.

Castellammare del Golfo, con i suoi panorami mozzafiato e le sue calette, Sciacca con le sue ceramiche, i siti archeologici di Selinunte, Eraclea Minoa, Agrigento con la Valle dei Templi, fino ad arrivare alla splendida Palermo: atterrare a Trapani equivale a scegliere solo quale porta del paradiso aprire.

Mete da visitare in Sicilia partendo dall'aeroporto di Trapani

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mete da visitare in Sicilia partendo dall’aeroporto di Trap...