Le 5 attrazioni da non perdere nella splendida isola di Martinica

L'isola delle Piccole Antille è ricca di paesaggi e luoghi da vedere: ecco quali sono i migliori

5. La Montagne Pelée, vulcano attualmente addormentato dell’isola di Martinica (Piccole Antille) si trova a 40 chilometri a nord di Fort de France e segna il confine geografico tra la costa orientale e quella occidentale. Dalla sua cima, all’altezza di 1.397 metri, si distinguono nettamente le isole vicine, se il tempo è abbastanza sereno. Nel 1902 distrusse la città di Saint Pierre con un’eruzione causando 30.000 vittime.

4. Fort-de-France, capoluogo della Martinica, offre molte attrattive per i turisti. Ad esempio, la cattedrale di San Luigi, un grande porto dove attraccano navi da crociera lussuose ed enormi navi mercantili. Il centro si estende sul lungomare, dove si trovano numerosi bar e ristoranti dall’atmosfera francese e il parco La Savane, ricco di molte specie di alberi tropicali.

3. La spiaggia di Pointe du Bout si trova su Les Trois Ilets, piccola penisola affacciata sulla baia di Fort de France. In realtà si tratta di un insieme di piccole spiagge artificiali con sabbia chiara, palme e numerose strutture turistiche. Qui si possono praticare sport acquatici, ma anche solo nuotare, prendere il sole e godersi il panorama.

2. La biblioteca Schoelcher di Fort-de-France è stata dichiarata monumento storico. Ciò è stato possibile grazie al suo stile inconfondibile: la struttura metallica proviene dalle botteghe Eiffel francesi e le pareti esterne sono di arte egitto-bizantina con decorazioni appartenenti al filone dell’Art Nouveau. Solo un terzo dei 300000 volumi contenuti al suo interno sono visibili.

Fort-de-France_Bibliotheque_Schœlcher_wiki_Aristoi_500

1. I villaggi dei pescatori, come quelli di Anse d’Arlet e di Anse a Ane, sono tra le meraviglie più caratteristiche offerte dall’isola di Martinica. Le parole sono sprecate: le spiagge bianche e le acque cristalline conquisteranno il vostro sguardo. Tipico della spiaggia di Anse d’Arlet è il piccolo molo di legno a cui attraccano numerose imbarcazioni ogni giorno, oltre alla chiesa che dà quasi direttamente sul mare.

Les-Anses-d-Arlet_wiki_500

Immagini: Depositphotos

Le 5 attrazioni da non perdere nella splendida isola di Martinica