The Gobbins: camminare sulle acque in Irlanda del Nord

Un tracciato lungo la scogliera, a pochi metri sopra il mare d'Irlanda, costruito un secolo fa

Il Sentiero The Gobbins, nell’Irlanda del Nord, è un tracciato lungo la scogliera, a pochi metri sopra il mare, costruito un secolo fa. Il percorso si snoda lungo la roccia viva su un tratto di mare di circa 3 chilometri, sulla Causeway Coastal Route. Riaperto dopo 60 anni, è già diventata una delle attrazioni più amate della zona.

Correva l’anno 1902 quando l’ingegnere Berkeley Deane Wise, che allora era a capo delle Ferrovie di Belfast e delle Contee del Nord, approfittò dell’ampliamento ferroviario per progettare un percorso tra rocce, cunicoli e grotte, che unì per mezzo di passerelle in metallo.

Il progetto venne riconosciuto fin da subito come un capolavoro di ingegneria: le passerelle erano state posizionate senza l’uso di gru e la roccia era stata scolpita nella scogliera per mezzo di pale e picconi. I turisti dell’età edoardiana si mostrarono subito entusiasti del Gobbins Walk, che permetteva loro di avvicinarsi al mare d’Irlanda come mai era stato possibile prima.

Il Sentiero The Gobbins venne chiuso nel 1954, per gli elevati costi di manutenzione, e riaperto nel 2015, dopo una ricostruzione per cui sono stati investiti 10,6 milioni di euro.

Il percorso parte dal Wise’s Eye, dal nome dell’ingegnere che lo creò, realizzato per fornire accesso “alla parte più spettacolare del percorso originale, che attraversa onde impetuose per raggiungere grotte sommerse e scogliere a picco”.

Lungo il percorso, l’itinerario curva a gomito verso il mare d’Irlanda, creando un acquario naturale di acqua di mare: è The Aquarium, dove i visitatori possono fermarsi ad ammirare i pesci.

Da non perdere il Tubular Bridge, un passaggio tubolare scoperto sospeso a circa 10 metri sul mare e la Galleria, dove cento anni fa i lavoratori dei cantieri navali vicini, come quello del Titanic, si fermavano a riposare e a osservare l’orizzonte varcato dalle loro ultime creazioni.

Per percorrere la Gobbins Walk occorrono scarpe adatte e un livello moderato di forma fisica; la prenotazione è obbligatoria. Per arrivare al Sentiero The Gobbins è previsto un breve tragitto in autobus, seguito da una ripida discesa e quindi da oltre 100 gradini che conducono all’ingresso del percorso. Il tour guidato lungo la scogliera termina con una ripida salita per raggiungere i mezzi di trasporto. Complessivamente, l’esperienza ha una durata di 3 ore.

The Gobbins: camminare sulle acque in Irlanda del Nord