I naufragi che hanno cambiato la navigazione

Dagli errori s'impara, ma a scapito della vita di molte persone. Dalla Concordia al Titanic i naufragi che hanno migliorato le procedure di sicurezza

Il recente naufragio della nave da crociera Costa Concordia ha suscitato non poche polemiche, ma allo stesso tempo ha fatto porre maggiore attenzione su un’usanza molto diffusa tra le varie compagnie da crociera, ovvero l’inchino. Questa pratica consiste nel far avvicinare la nave alla costa oltre i limiti consentiti per omaggiare gli abitanti del posto, i fini sono in realtà anche pubblicitari. Al seguito del naufragio è appunto emerso che si tratta di un "saluto" molto diffuso. Il governo italiano sta così  provvedendo a rivedere alcune norme sulla navigazione e a porre addirittura fine all’inchino. Secondo quanto ricordato dal National Geographic, quello della Concordia non è il primo episodio che ha influito sulle modifiche delle norme di sicurezza in ambito navale. Dall’Andrea Doria al Titanic passando per la S.S. Morro Castle ecco i disastri marini che hanno portato delle migliorie nell’ambito della navigazione.Sfogliando la fotogallery potrete ricordare i naufragi che hanno cambiato le regole della navigazione, apportando così dei miglioramenti nell’ambito della sicurezza.

I naufragi che hanno cambiato la navigazione