Alto Adige, le valli minori per le vacanze in completo relax

Dalla Val Ridanna alla Valle dei Molini

Tra le Dolomiti e le Alpi dello Zillertal, sono valli laterali dell’Adige con piccoli centri abitati per una vacanza all’insegna del relax, per gli amanti dell’escursionismo e della montagna. Per l’ottimo rapporto qualità-rezzo delle strutture ricettive sono località ideali per il turismo delle famiglie con bambini.

1. 
Valle di Racines è una piccola valle dell’Alto Adige, che parte dalla località di Racines, fino ad arrivare a Vallettina-Flading.

2. Val Ridanna è una piccola valle lunga 18 km che parte da Vipiteno, fino ad arrivare alla località di Masseria. Da visitare il Castel Wolfsthurn presso Mareta, le antiche miniere d’argento con le escursioni organizzate e le imponenti cascate della forra di Burkhard.

3. Valle dei Molini è una valle italiana lunga circa 20 chilometri. La valle è caratterizzata dalla presenza dal Lago di Neves, punto di partenza per escursioni in alta montagna. Tra le vette che si scorgono Punta Bianca, Cima di Campo e Gran Mesule. Molto nota l’escursione al Rifugio Ponte di Ghiaccio.

4. Val d’Ega è una valle dell’Alto Adige che inizia pochi chilometri a nord di Bolzano e si estende verso sud-est sino al passo di Costalunga che porta in val di Fassa. Nei tratti più stretti è larga pochi metri ed è celebre per il Lago di Carezza situato a 1.550 m.

5. Valle di Funes è una piccola valle, tranquilla e affascinante, che comprende i paesi di Tiso, San Pietro e Santa Maddalena.

6. Valle di Valles è una valle delle Alpi Orientali, laterale a nord della Val Pusteria. Vi è un solo paese, Valles. A 1.800 m si incontranole Malghe medioevali di Fane.

7. Valle di Vizze, Pflitscher Tal, è una laterale della Val d’Isarco che si sviluppa per oltre 30 km, partendo da Vipiteno sino all’omonimo Passo che segna il confine con l’Austria.

8. Val Fiscalina, Fischleintal, è una valle minore dell’Alto Adige, che parte dal paese di Sesto in cima alla Val Pusteria, e si introduce nel Parco naturale Tre Cime.

9. Val di Fundres, la Pfunderer Tal è una valle delle Alpi Orientali. L’Alta Via di Fundres è un percorso unico attraverso la natura intatta, selvaggia con panorama da fiaba è per escursionisti esperti e si cammina con una vista mozzafiato.

10. Val di Fleres, Pflerschtal, è una piccola valle dell’Alto Adige, era chiamata "valle dell’argento" a causa delle miniere presenti fin dal Medioevo.

Alto Adige, le valli minori per le vacanze in completo relax