Turismo sostenibile in Alto Adige: con MobilCard viaggi senz’auto

Grazia alla Mobil Card il turismo sostenibile diventa lo strumento perfetto per scoprire l'Alto Adige. Ecco come funziona la carta

 

Il turismo sostenibile in Alto Adige si fa con la Mobil Card, la carta che quest’estate consentirà a turisti e viaggiatori di scoprire le bellezze della regione senza auto. Grazie alla Mobil Card infatti sarà consentito un accesso illimitato ai mezzi alternativi all’automobile, come i treni, gli impianti di risalita e gli autobus. Gli amanti delle due ruote avranno inoltre la possibilità di noleggiare una bicicletta o una mountain bike, per partire alla scoperta delle splendide valli minori dell’Alto Adige. Ecco nel dettaglio come funziona questa carta per il turismo sostenibile.

La Mobil Card consente di partire alla scoperta dell’Alto Adige secondo tre modalità temporali: un giorno, tre giorni oppure una settimana. Grazie alla carta i viaggiatori possono fare un uso illimitato dei mezzi pubblici che fanno parte del sistema dei trasporti regionali. Accesso dunque ai vari treni regionali, che vanno dal Brennero fino a Trento, tutti gli autobus (urbani ed extraurabani), gli impianti a fune , il trentino del Renon, simile a quello Rosso della Svizzera, la funicolare della Mendola e l’AutoPostale che va da Malles a Mustair.

L’offerta proposta dalla Mobil Card non si ferma però al trasporto sostenibile, dato che essa è integrata anche da un’altra carta, che consente ai turisti di visitare i musei presenti sul territorio dell’Alto Adige. Si tratta della Museo Mobil Card, che consente a turisti e viaggiatori l’ingresso gratuito in ben 80 poli museali distribuiti sul territorio. Gli amanti di mountain bike e biciclette potranno inoltre prendere a noleggio i mezzi situati lungo le ferrovie e in altri punti di noleggio accuratamente segnalati dal contrassegno “Bici Alto Adige”.

Il progetto di turismo sostenibile proposto da Mobil Card è rivolto anche a chi vuole portare con sé un animale. Il trasporto dei cani di piccola taglia è gratuito, mentre per gli animali più grandi è possibile acquistare un biglietto singolo o la Mobil Card per adulti. Il costo della carta varia a seconda del periodo temporale di validità: la Mobil Card da un giorno costa 15 euro, quella da due arriva a 23 euro, mentre la carta da una settimana ha un prezzo di 28 euro. Chi intende trasportare con sé la bicicletta potrà farlo pagando un sovrapprezzo di 7 euro.

Turismo sostenibile in Alto Adige: con MobilCard viaggi senz̵...