Quali sono i posti migliori per imparare l’inglese

Le migliori tre vacanze studenti per imparare l'inglese

Per imparare a fondo l’inglese, sforzandosi di applicare ciò che si è appena appreso tra i banchi di scuola, non c’è niente di meglio che trascorrere un periodo in un paese anglofono. Sono molti gli enti e istituti che propongono vacanze studenti, offrendo vitto, alloggio e l’opportunità di una full-immersion nella lingua grazie a un corso intensivo di lingua. La domanda che tuttavia in molti si pongono riguarda la scelta del paese in cui recarsi. E’ meglio scegliere la dinamica Londra, la verde Irlanda o le immense spiagge australiane? Noi vi proponiamo le tre mete che ci hanno convinto di più e che meglio delle altre hanno saputo proporre un’offerta didattica di qualità e un ambiente stimolante per la pratica della lingua.

1. Brighton
La cosiddetta Londra del Sud è una delle mete più gettonate da chi vuole apprendere l’inglese. Meno caotica e multiculturale di Londra, permette incontri più autentici con la cultura inglese e offre maggiori occasioni di scambio con i locali, rimanendo una meta fresca e giovanile dove trovare numerose occasioni di svago e divertimento. I corsi di inglese si svolgono normalmente in mattinata, lasciando il pomeriggio libero per attività di svago e relax.
Se siete alla ricerca di brio, vitalità, arte e cultura Brighton sarà la scelta capace di riunirle tutte in un mix più unico che raro.

2. Edimburgo
Tra il fascino medievale di questa meravigliosa città e le numerose offerte di corsi di inglese, troverete il binomio perfetto tra cultura e apprendimento. Città stimolante, a misura d’uomo, esteticamente suggestiva e ricca di attrattive culturali, Edimburgo rappresenta la destinazione perfetta di chi è alla ricerca di un luogo di concentrazione e studio. In un tale ambiente sarà inoltre molto semplice incontrare anime affini, con le quali scambiare informazioni, fare conoscenza e dedicarsi alla visita di uno dei numerosi musei cittadini.

3. Malta
Questa perla del Mediterraneo non poteva mancare nel podio, trattandosi di un’isola che ha costruito gran parte della sua offerta turistica sulle scuole di lingua, riuscendo a presentare uno spettro di proposte vario e valido. Corsi intensivi, serali, per beginners oppure advanced, corsi di Business English o di lessico turistico, a Malta si trova l’opzione su misura per chiunque lo desideri. Un ulteriore punto a favore è la dinamicità dell’isola, che offre un clima favoloso tutto l’anno, spiagge mozzafiato e una nightlife che facilita le interazioni e la socialità, creando numerose occasioni per praticare l’inglese.

 

Quali sono i posti migliori per imparare l’inglese